venerdì, maggio 25, 2007

Sono in bolletta





A me non frega niente di non avere i soldi per pagarmi un bacio di George Clooney.


Io c'ho a mio marito!


12 commenti:

livia ha detto...

Scusa se te lo dico però il paragone neanche doveva essere postato sul blog!! Cacchio vabbè che è tuo marito, te lo sei capato tra milioni di uomini disponibili sulla faccia della terra (anche ciechi!), ti ama e quindi va da te osannato ad libitum, però questa tua affermazione sprezzante nei confronti di George sa tanto della favola de "la volpe e l'uva"! sarà...Livia

Seamus ha detto...

Io la vorrei vedere la Meringa se per qualche strano caso della vita si trovasse davanti al Giorg Clunei.

Son sicuro che sarebbe Giorg a dover pagare per farsela staccare da dosso!!!

;-)

supplì ha detto...

Mah, tutta 'sta sdolcinata lode del maritino... qui gatta ci cova... vuoi vedere che la cara Meringa, ostentando le sue peripezie domestiche e scatologiche, ci nasconde qualcosina... tipo una sudata liaison con qualche buttero nerboruto dei paraggi... Non che io voglia mettere la pulce nell'orecchio al buon Seasmus, no, per carità...

Simo ha detto...

Eheheheh!!!!!!!!!!!Brava meringhì!

copyman ha detto...

Non provo neanche ad abbozzare un'analisi psicologica di questo panegirico.
Mi fa troppo sorridere l'iperbole e, sotto sotto, non mi dispiacerebbe affatto che la copywife un giorno facesse una cosa del genere, anche a costo che le si allungasse il nasino a dismisura ;-)

talkingfish ha detto...

Approvo la scelta.
Del resto, non dimentichiamoci che Clooney è pur sempre proprietario di un maiale a cui tiene quasi più che alla sua stessa vita. Avreste davvero il coraggio di recarvi verso il talamo e trovare un grosso maiale spaparanzato fra voi e l'oggetto dei vostri desideri? Suvvia...

Anonimo ha detto...

dai siamo seri.......magari soffre di alitosi, meglio coltivare il proprio giardino....ciao bella e auguri per la pupetta -lafea

Panzallaria ha detto...

una proposta: visto che sei in bolletta potresti far pagare ad altre un bacio di seamus...secondo me ci sarebbe la fila, soprattutto dopo questa foto ;-)

per il resto tieni duro, l'abbruttimento postpartum e previtanuova è tale per tutte noi...io mi dovevo fare due doccie al giorno i primi mesi di frollina e non per il caldo, ma per sconfiggere il senso di sudore, appiccicaticcio da latte e da rigurgitini e i miei capelli appassiti dopo il tripudio da gravidanza...

ora va - decisamente - meglio!!!
siamo con te, sei sempre una grande
panz

gigio ha detto...

A Roma si dice "te consoli cò l'ajjetto".
Ma si dice a Roma.... e sai che io non sono neanche di Roma....

Annachiara ha detto...

@ livia:ah, ah, mi sorprende che tu non abbia colto l'ironia!!! ;-)

@ seamus:adesso, che dici mai? Sai che io non sono per nulla appiccicosa!

@ supplì, si certo, o mio buon supplì, ma tu sai che io sono più per la finezza cerebrale che per il nerbo!

@ simo: oh ecco finalmente qualcuno che la pensa come me!

@ copyman: qualcosa dl genere nel senso di pagare per baciare George o pubblicare la tua foto?? ;-)

@ talking: ottimo gusto! quanto al maiale....pagherei il fio!

@ lafea; si certo...alitosi! Bentornata!

@ panz: ecco, mi mancava pure la fila per baciare Seamus! Dillo piano, ché poi ci crede!

@ gigio: appunto non sei di Roma....

ruben ha detto...

Peccché? i baci di George sono in vendita? E mi sai dire quanto costano all'etto?

Annachiara ha detto...

Eh si, cara Ruben, quel bacio immortalato nella foto vale ben 350.000 leuri. Tondi tondi!