sabato, ottobre 28, 2006

Dei ravioloni o delle scelte avventate = avere fame subito dopo

Ogni promessa è debito. Mi sa che il mio amico L. ha sbagliato scelta. Quella di ieri sera si è rivelata fatale. Ha influenzato e colpito tre maschi e una femmina. E' significativo che i maschi ci siano cascati in più alta percentuale. Soprattutto se maschi e informatici. Ma tant'è: essi 4 si sono trovati con 3 ravioloni 3 nel piatto. Saranno stati belli, saranno stati buoni, saranno stati ben guarniti, ma erano pur sempre e solo 3! Ah, io lo so che al ristorante sono due le cose che NON si devono assolutamente fare:
1) Mangiare ravioli = averne tre o massimo cinque nel piatto = avere fame subito dopo
2) Scegliere lo stesso piatto di un altro commensale = porzione nettamente ridotta = avere fame subito dopo

Ora, i miei 4 commensali hanno addirittura unito questi due gravi errori: scelto lo stesso piatto e scelto ravioli!!!!! Magari chiamati ravioloni, ma pur sempre pochi!
Io e la mia amica D., che ha la (s)ventura di essere la compagna di vita di L., e che indi per cui conosce le di lui avventatezze, e che - sia detto per inciso - frequenta la mia stessa dietologa, abbiamo provveduto ad altra ordinazione ed siamo state soddisfatte nella vista e nel palato = andare dalla dietologa aiuta a fare scelte meno avventate oltreché a mangiare di più e meglio!

10 commenti:

Labelladdormentata ha detto...

Finalmente qualcuno che ci riconosce un merito!

Elena ha detto...

concordo pienamente! andare da un/a dietologo/a........... pardon nutrizionista, fa scegliere le pietanze al ristorante per una maggiore soddisfazione!
ma non ci hai detto cosa avete scelto tu e D.!

Annachiara ha detto...

Io e la D. abbiamo scelto un ottimo antipasto di pesce e un bello e abbondante primo di pasta. Ovviamente non abbiamo preso il dolce, per non aumentare i centimetri delle cosce. Ma alla fine eravamo molto soddisfatte!

l'amica D. ha detto...

ehm.. mi tocca dirlo il week end si è rivelato fatale ho ceduto a 2 falafel ( fritti chissà come...) a 10 dico 10 nocciole appena tostate.
oggi sorseggio una tisana depurativa al sambuco, forse serve a poco ma almeno zittisce il grillo parlante che blatera da 2 giorni nella mia testa.
( ahhh, che soddisfazione, finalmente son riuscita a postare qulacosa sul meringablog!!)

seamus ha detto...

Che tristezza!
Evitare di mangiare il piatto più buono del menù e dichiararsi soddisfatti è davvero triste.

Puntare alla quantità di un banale piatto di pasta e bistrattare la qualità di un ottimo piatto di ravioli non solo è triste ma pure demoralizzante.

Gli informatici avranno mille e più difetti ma non rinunciano al dolce (una torta di ricotta con le pere da standing-ovation) perchè ci si è infagottati con della banale pastasciutta!

E sul punto 2): i piaceri della vita vanno condivisi con gli altri. Rinunciarci per una questione di quantità è oltremodo avvilente.

Seamus
Presidente del P.M.R.
Partito Magnaccioni del Raviolone

livia ha detto...

Per Seamus: ma il P.M.R. è una Coop Rossa? Perchè allora il Berlusca ha ragione nel dire che i commmunisti magnano i bambini!! Ravioloni, bambini, caramelle...sta a guardà 'l capello!! Livia

ABS ha detto...

Anch'io ho seri probbblemi con ravioloni e simili. Il fatto è che quei tre ravioli pesano quanto un piatto di spaghetti, ma non saziano altrettanto... quindi giù col mezzo chilo (a casa, al ristorante non ci vado da un pezzo, causa crisi).

Annachiara ha detto...

X l'amica D.: benvenuta cara! Era l'ora!!
X seamus: i tuoi sono i tipici commenti dell'informatico ferito nell'orgoglio! ;-)
x abs: è un piacere avere la tua visita!

adelina ha detto...

Questa storia del dietologo, che insegna a scegliere il cibo giusto, dev'essere vero solo AL RISTORANTE, visto che poi A CASA si va di STRAFOGHESION e CUCCIOLONI IDROGENATI!!!!
:)

Panzallaria ha detto...

Frustrantissimo quando il piatto di ravioloni c'ha su scritto "carpe diem" e devi ricordarti di masticare almeno 36 volte lo stesso boccone per non rischiare di rimanere a bocca asciutta 3 nanosecondi dopo...

viene voglia di tornare a casa e cucinare una bella spaghettata di mezzanotte!!!!

grazie per gli auguri e un salutone Panzallaria