giovedì, settembre 27, 2007

E sempre di sfiga andiamo a parlare

Ora, sembra che io sia sempre qui a parlare di sfiga.
Ma vogliamo dire dello sciopero dei mezzi pubblici a Roma domani, il giorno in cui io ho fissato due visite da pediatri diversi nonché il primo té tra amiche da cinque mesi a questa parte e ovviamente mio marito deve prendere la macchina per andare a lavorare, ché se no come lo pago il tè?
Ma vogliamo dire della torta rustica che si brucia nel forno due minuti due dopo che l'ho guardata?
Ma vogliamo pure dire di mia figlia che si addormenta para para sul pavimento perché mi sono imposta di non forzarla ad andare a letto il pomeriggio?
E vogliamo pure aggiungere la stessa pupa che sporca il famigerato grembiulino nell'istante esatto in cui io premo il tasto della lavatrice mezza vuota?
A mitigare il tutto, però, ci si mette lo svezzamento della nuova nata.
Che pare essere estremamente vorace almeno rispetto alla prima.
Ma non mi preoccupo.
C'è sempre tempo perché le cose vadano peggio!

8 commenti:

Gallinavecchia ha detto...

In effetti mi pare un bel susseguirsi di eventi, non c'è che dire. E per quanto riguarda l'appetito dell'ultima nata, non dire niente, meglio non tirarsi fiatate che non mi pare il momento adatto per un autogol ;-)
ciao
Gallina

spiderfedix ha detto...

ti vedrei bene danzare spargendo sale intorno a te...sulla falsa riga di oronzo canà.non so se hai avuto il piacere di vedere quel capolavoro...
beh, ad ogni modo chiedo scusa per il paragone!!

Annachiara ha detto...

@ gallinavecchia: infatti per ora è meglio fare gli scongiuri...

@ spider: questo tizio di cui parli...non so nemmeno chi sia...ma internet mi rimanda l'orrenda foto di Banfi...possibile che sia questa l'immagine che hai di me??? ;-)

smoke ha detto...

Ho perso tutti i documenti, inclusi bancomat e carta di credito e Il telefono (causa scatto d'ira di livello 2/1) si è ridotto alla sua composizione molecolare. Ma resisto. come (e più) di Stalingrado! :-) Fallo anche tu, tanto poi passa!

Annachiara ha detto...

@ smoke: poi me la spieghi quella dello scatto d'ira 2/1!!

smoke ha detto...

OFF TOPIC

livello 1: scatto d'ira con conseguenti urla ed improperi (3 o 4 volte l'anno)
Livello 2: come sopra con conseguente lancio d'oggetti. Il numero dopo la barra indica il numero di oggetti distrutti. (1 o 2 vv l'anno)

pOpale ha detto...

Adoro il tuo ottimismo ;)

Annachiara ha detto...

@ ah, ecco...adesso mi è tutto più chiaro!