lunedì, marzo 12, 2007

Io sono fashion just inside

Location completamente bianca (sì, sì, la mia virata english è assolutamente voluta!).
Porte a filo.
Cucina a vista completamente bianca anch'essa. Ma di quel bianco che si pulisce con agio perché è anche un bell'agio costato.
Terrazzo a doghe flottanti. Completamente esposto a sud.
Megalibreria lungo tutta una parete (che faranno più o meno 5 metri moltiplicati per cinque scaffali, per un totale di 25 metri di libri, tutti ultra design).
Rassegna stampa su tavolo da lavoro: ogni quotidiano possibile e immaginabile, settimanali politici e (udite udite!) angolo gossip!
E tutta una serie di oggetti assolutamente fashion design: libri di fiabe in cartone a grandezza umana, sedia e cavalluccio per adulti e bambini, sedie in polistirolo, capaci di reggere un adulto mediamente robusto, cera speciale per scrivere sui vetri a piacimento che poi si toglie come una patina, palle, aggeggi, ninnoli, fiori ovunque.
Buffet assolutamente godurioso: polpettine a tutti i gusti (una su tutte quella di melanzane filanti), torte di scarola e olive, dolcissime frittate di asparagi e zucchine, superba ricotta condita a piacere, mozzarella di bufala croccante al morso, taleggio con variegate mostarde e dolci a profusione: zuccotti, budino fait maison, torta di mele pinoli noci uva passa paradiso del palato, nonché sceltissima pasticceria mignon.

Non è il mio sogno di stanotte. No.

E' la descrizione del mio fashion brunch di ieri.
Al quale ho partecipato con i miei familiari, con la mia panza e i miei vestiti inadeguati.
Ma ho pur sempre goduto.
Sarò fashion almeno un po' inside?

22 commenti:

gigio ha detto...

Rimane un atavico dubbio: che ceppa è un fashion brunch?????

Gabbiano della Notte ha detto...

Eri ad Arcore?

LA CONIGLIA ha detto...

You are very fashon inside baby ;)

seamus ha detto...

Gigio: sei disperatamente OUT!

;-D

pOpale ha detto...

la gravidanza ti ha dato alla fashion°testa ;)

Labelladdormentata ha detto...

Meringa, con il pancione eri estremamente fashion anche outside!
See you soon!

giuliana ha detto...

più fescion di te, credimi, non ne ho ancora conosciute. però quando descrivevi la lochescion mi dicevo che, sì, così la vorrei casa mia!!!

Annachiara ha detto...

@ giuliana: eh, ovviamente tutti vorremmo una casa accussì. E chi l'ha progettata e realizzata è veramente la persona più fescion che io conosca. Ma proprio in maniera naturale. Che è, secondo me, la vera fescionitudine!

@ labelladdormentata: sarà, ma io col pancione mi sentivo solo una ridicola palla di lardo. Sarà fescion quanto vuoi, ma pur sempre di lardo si tratta!

@ popale: dài, non te la prendere. La seconda persona più fescion che io conosca sei tu! ;-)

@ la coniglia: vedo che ti sei adeguata completamente alle nuove terminologie che avanzano!

@ gabbianone: seeeee, ad Arcore se lo sognano quello che io ho visto. Lì avranno solo poltrone Luigi qualcosa! (l'assonanza familiare è assolutamente voluta).

@ gigio: e tu gigio, ti tengo per ultimo. Ma che diamine! sei peggio di mia madre! Che non sa cosa sia un brunch! O tu non sai cosa sia fescion? Nel dubbio, resti disperatamente OUT inside!

el Niño ha detto...

mi è venuta fame

l'amicaD. ha detto...

ed io che pensavo di aver avuto un week end fashion in quel di barcellona!!! (mentre scrivo pero' mi rendo conto che mangiare la paella al port olimpic la domenica è come andare ad ostia: altro che fescion!!)
meringa batte sempre tutti.. niente da fà: ti definirei quasi una trend setter :-)))
una bcione a tutti e 3/4!!

LA CONIGLIA ha detto...

cioè meringa capisci ke sono appena uscita dall'adolescenza, e quindi, cioè, di terminologia fascion me ne intendo un casino, cioè!!!

Chiara ha detto...

Allora mi stai sfidando: vuoi mettere com'è fescion fare colazione alla Triennale con una personcina che desidera imporre il suo marchio (= manata di cioccolata) su qualsiasi oggetto a suo tiro, soprattutto se:
a) altrui
b) firmato
c) vintage, ché non glielo posso neanche ricomprare (ammesso di avere i soldi)
Peggio che andare contromano in autostrada, ma decisamente più divertente!
Un saluto
Chiara

gigio ha detto...

Okkei, okkei, tu e tuo marito mi avete preso elegantemente ed abbondantemente per i fondelli, e lo merito, lo so, LO SO!!!
Ma ora mi volete dire che ceppolina è 'stù fescion branci? Vi sto chiedendo aiuto, perdincibaccolina!!!

(scommetto che invece voi non sapete cosa vuol dire perdincibaccolina!...)

La Meringa ha detto...

@ gigio: allora, hai presente quella canzoncina che si cantava quando si era piccini? A come avventura, B come bravura etc. Ecco Brunch è un acronimo dove BR sta per Breakfast, colazione, e Unch sta per Lunch, pranzo (preciso che codeste parole provengono dalla lingua inglese, casomai pensassi che fossimo marziani!). Per Fescion si intende un complesso concetto che globalmente fa figo trend alla moda (non so se riesci a cogliere..). Esaurisco?

@ chiara: cioè tu, alla pupa le dai già il cioccolato???

@ la coniglia: eh, ma non è in inglese....;-)

@ l'amica D.: oddio, trend setter, detto da una che semplicemente la moda la fa, pare un grosso, troppo enorme e generoso complimento!

@ el nino: e non sai quanta roba è avanzata!!

ABS ha detto...

@gabbiano, ahahahahahahah! xD

Mai azzannata la torta di scarola e olive, sembra saporita, sigh. Nel mio mondo fatato ideale è possibile ingozzarsi con tutto quel ben di Dio, perdendo svariati chili in altrettanti giorni...

lafea ha detto...

allora: il terrazzo a doghe flottanti non riesco a capire cosa sia, ma per la parte del buffet godurioso mi sono tanto immedesimata che adesso a mangiare il mio riso in bianco cado in depressione......fashion? lo sei, non so di preciso che vuol dire, ma andare con dei vestiti inadeguati in un posto del genere è a dir poco spettacolare

spiderfedix ha detto...

fashion o non fashion, l'importante è che tu abbia sbranato tutto quello che c'era!!
io avrei fatto così!
ciauzzz

LA CONIGLIA ha detto...

meringa il mio inglese è....obbligatorio in un certo senso, dopo essermi fatta un mazzo tanto per impararlo esce fuori da solo ;)

copyman ha detto...

Meringa, il total look Cinderella è quanto di più cool per essere in mood con un brunch che voglia seriamente essere fashion.
Traduzione purgata dalle stupidere: Annachia', la tua eleganza è quella autentica: un'attitudine personale, non una mise.
Senza contare che, se hai fatto pace con altri "problemini", sarai semplicemente radiosa, per cui il bellissimo cocomero che troneggia a centrocampo è promosso "fescion" anche lui.

Chiara ha detto...

Sì, le do il cioccolato (in questo caso, ho lasciato che giocasse con la tazza della mia cioccolata). E la schiuma del cappuccino (decaffeinato). Ma, quando facciamo colazione al bar, la "schifezza" preferita è la brioche, possibilmente di sfoglia e vuota.

Annachiara ha detto...

@abs: piccolo amico cornuto, la pizza scarola e olive è una delle cose più divine su terra! Pare sia una specialità napoletana, ma anche mia mamma a Roma la fa benissimo. Facile facile, lessi poco un bel piedone di scarola, poi aggiungi sale, pepe, olive nere, qualche alice e poni il tutto in una sfoglia di pasta di pane (anche sfoglia va bene) ricoprendola con un altro strato. E poi frulli tutto in forno. Se la pasta di pane la fai a mano è ancora meglio...

@lafea: non lo so bene nemmeno io cosa sono le doghe flottanti...ma si chiamano così e ciccia! (E' legno sul pavimento, in soldoni!)

@ spiderfedix: piacere di averti qui, e ti confermo che effettivamente ho ingurgitato tutto ciò che era umanamente consentito dalla mia panzona!

@ la coniglia: oh yeah!

@ copyman: è vero, è vero: personal attitude suona molto meglio!!!!

@ chiara: ecco, il cappuccino decaffeinato è una cosa che dovrei provare per la pupa mia. Ma non sarebbe meglio d'orzo?

Chiara ha detto...

Dipende sempre dalla quantità: il decaffeinato non è completamente senza caffeina, ce n'è ancora un 1-2%.
Però fai conto che io sono intollerante alla caffeina (più di 2 tè in un giorno mi danno tachicardia, un espresso mi causa una specie di congestione) e non ho ancora trovato un limite alla quantità di caffè dec da consumare in un giorno.
L'orzo è completamente privo di caffeina, ma cambia un po' il gusto.
Ciao
Chiara