giovedì, aprile 29, 2010

L'età di tutti i mali

Allora oggi stavo al telefono con la mia amica V. quella tutta perfetta che sembra sempre appena uscita dall'estetista sempre fresca di trucco e parrucco che a fine marzo ha già tirato fuori il sandalo e messo lo smalto alle unghie dei piedi che però ogni tanto ti gela con frasi storiche degne di nota e di riflessioni che tu dici perché diavolo non sono venute in mente a me - sintomo che non è perché una è bella e tonica le manca il cervello, oppure che una stravaccata e trasandata ce ne ha molto! - e dunque mentre dissertavamo dei nostri rispettivi mali, io infarcita di dolori intercostali mal di gola mal di testa, lei appena uscita dal dottore, con quell'arietta da santarellina mi fa: "senti ma che cosa significa che noi parliamo ormai solo dei nostri mali?" come a dire che ormai abbiamo un'età e non siamo in grado di proferire altro verbo, ma io mica mi sono fatta cogliere in castagna ed ho risposto con la saggezza dell'età: e di che cosa vuoi che parliamo tesoro? io c'ho un uomo fisso tu più o meno pure, vogliamo parlare delle stravolgenti posizioni amorose adottate a quarant'anni? mi sa che ci restano pochi argomenti e tra questi i malanni dell'età mi pare uno buono, ci consente di patire in compagnia!
Dai V. non arrendiamoci. Io sabato scorso ero a conversare amabilmente con una mia amica in preda alle pene per il maschio deresponsabilizzato.
Non è meglio parlare di malanni dell'età?

18 commenti:

Walter ha detto...

Senz'altro meglio, visto che io posso essere tranquillamente messo nella categoria "dereseponsabilizzato".
Se l'ho scritto giusto non lo so, ma capito mi hai.
(Prega, comunque, che non ci si metta io e Marco a parlare tra Noi... :-)
Daniele (Macca)

Annachiara ha detto...

@ daniele: guarda che il "deresponsabilizzato" in questione non era mica Marco. Non mi riferirei mai a lui in questo modo, povero cocco. Ne ho tanti altri di aggettivi! ;-)

AC ha detto...

nonostante la mia ernia da quarantenne, continuo a sperare che la vita ci riservi qualcosa di meglio dei malanni dell'età ;>

chit ha detto...

Forse è meglio del maschio, di QUEL maschio lì che ha un termine che non riesco a riscrivere, passare il tempo affrontando il tema della crisi demografica delle tribù maori... ;-)

Annachiara ha detto...

@ AC: allora a quarant'anni è proprio così: diventiamo tutti cataplasmi! ;-)

@ chit: cioè trombando? ;-)

stripedcat ha detto...

oops...ho letto un po' veloce e la tua ultima frase si e' liofilizzata in:

"un'amica in preda AL pene del maschio deresponsabilizzato"

lapsus freudian-ornitologico, sorry

Annachiara ha detto...

@ stripedcat: la fretta gioca, a volte, brutti scherzi...;-)

stripedcat ha detto...

pero' non sono d'accordo...non dipende dall'eta'...

ci sono i beati ipocondriaci come me, che fin dai 7 anni si lamentano delle proprie sbucciature di ginocchia o dorsalgie e ci godono sempre come se fosse la prima volta...

Annachiara ha detto...

@ striped: oh, sarò io, ma a sette anni io già parlavo di fidanzati...mo' forse mi sono stufata ed è forse per questo che si passa alle malattie...

Minu ha detto...

e un sano gossip di paese di qualsiasi portata numerica no?
Maschi deresponsabili

Anonimo ha detto...

buen primero de majo a todos

(anche se off topic)



striped

Annachiara ha detto...

@ minu: il sano gossip di paese lo fanno su di noi. Siamo noi le straniere! ;-)

@ striped: veramente. Anche a te!

triboluminescenza ha detto...

@la crostatinadelmulino: potete sempre parlare dei malanni altrui, in alternativa. Tranquilla, tra dieci anni comincerai a parlare male dei parenti.

Annachiara ha detto...

@ trappoletta: scusa eh, ma da cosa ti deriva la consapevolezza che tra 10 anni tocca parlare male dei parenti? Forse porti molto bene l'età che c'hai?
(vedi che si può fare bieco pettegolezzo anche sul blog!)

Walter ha detto...

Perchè, ho scritto che era Lui?
No.
Dico solo che anche Noi, se ci mettiamo a parlare, sappiamo il fatto nostro.
E sopratutto quello altrui.
Cioè Vostro.
Chiaro, no?
(Ascolto roba forte, in questi giorni eh?)
Daniele (Macca)

Annachiara ha detto...

@ daniele: attento, ciccio, la roba forte rovina i neuroni...

Federica ha detto...

ciao! giungo qui tramite un'amica in comune: Lalunga.

qualche tempo fa anche io e la mia migliore amica ci siamo poste lo "stesso" quesito: -ma sarà normale che 2 quasi venticinquenni abbiano come argomento di conversazione principale le questioni meteo? ^_^

Annachiara ha detto...

@ federica: ciao! oddio a venticinque forse non va tanto bene! ;-)