venerdì, marzo 12, 2010

Sana

Sono sana come un pesce. Non ho praticamente niente se non una discreta anemia.
Ho speso una quantità di soldi e di ansia non indifferente, ma alla fine il risultato è il migliore che si potesse sperare.
Certo noi femmine dobbiamo attrezzarci dopo i quaranta a fare tutta una serie di analisi che ci decretino il buon funzionamento delle nostre protuberanze interne ed esterne, ma questa è poca cosa di fronte alla mia soddisfazione alle parole del mio ginecologo:
"Ecco, guarda, hai un utero perfetto"!

11 commenti:

Lunga ha detto...

beh meglio così, insomma anche se l'ansia è stata tanta... era infondata e quello è l'importante! quando c'è il fondo nell'ansia è una brutta cosa!

Annachiara ha detto...

@ lunga: in fondo in fondo....

Suysan ha detto...

Meno male....allora non ti senti più come unpo zerbino!!!

Non parliamo di ansia che io ne ho anche quando non servirebbe

Maurice ha detto...

"Ecco, guarda, hai un utero perfetto"!
Non avevi mai detto che sei anche una contorsionista. Ullallà.

copyman ha detto...

Felice di avere la conferma (dopo la foto su FB) che sei in forma come una pantera. Buon weekend.

Annachiara ha detto...

@ suysan: la storia dello zerbino in effetti m'aveva parecchio depresso...

@ Maurice: mi sono dovuta adattare, mio marito adora il genere! ;-)

@ copyman: sì certo, la panterona de' noantri! ;-)

Baol ha detto...

Good, very good


per l'esito degli esami eh, mica per l'utero perfetto...non fraintendiamo :P

takajiro ha detto...

vivaviva gli uteri perfetti!!!

Laura ha detto...

Il guaio è non poterlo mostrare!!!!!
:))
Sono contenta....non tanto dell'utero perfetto quanto dell'insieme!

gabibba ha detto...

meno male dai...e che soddisfazione avere l'utero perfetto:-D

Annachiara ha detto...

@ baol: beh, però, scusa, dopo due figlie avere l'utero perfetto non è niente male! ;-)

@ takajiro: intenditore! ;-)

@ laura: guarda già è tanto che dall'ecografia sono riuscita a vedere qualcosa che il ginecologo chiamava "utero"!

@ gabibba: verissimo! Infatti l'ho dovuto gridare ai quattro venti!! ;-)