venerdì, ottobre 24, 2008

Pubblicità progresso - Smentite


C'ho il cazzo duro.
Mah, veramente avevo detto che ero stanco.

C'ho un polpettone in forno.
E' pronto in tavola! Eccovi le uova strapazzate!

Per nulla al mondo verrò al mare con mia suocera.
Però, bella arietta qui sulla spiaggia.

Che figona la tua amica.
Vista da vicino sei molto meglio tu, amore.

Smentire le proprie parole è uno sgarbo che si fa alle persone che ci amano.
Smentire le proprie parole è smettere di giocare e scoprire le carte.
Smentire le proprie parole è come continuare a fumare dopo aver detto a tutti che si smetteva.
Da cazzaroni.

Per tutto il resto c'è mastercard.
E io mi tengo le mie sigarette.

12 commenti:

movida69 ha detto...

Ecco.
punto.
nulla da aggiungere.

concordissimo. (cazzone).

Walter ha detto...

Che dire?
Hai ragionissima.
(Sono troppo prolifico? Non preoccuparti, mi sono già dato una calmata. Il fatto che ci siano titoli uguali è perchè sono una sorta di "rubrica", un pò come i "Dispenser". Complicato. Come me).
Daniele (Macca)

copyman ha detto...

Tanto di cappello, Annachiara. Mi chiedo solo di quali colpe ci siamo macchiati nelle incarnazioni precdenti per ritrovarci tra le 0-0 il supercazzaro più amato dagli italiani...

Tabatha ha detto...

E piace ...
... vi rendete conto???
Piace, alla gente piace!
Sono delusa dalla gente!

Tabatha ha detto...

che poi oggi avevo visto questa vignetta ma non so fare un link da qui ... vediamo se ci riesco

link

Capovoltami ha detto...

Ruggito del Coniglio questa mattina: "Il nostro premier è costantemente seguito dal suo medico in quanto stà ingrassando a dismisura... con tutte le parole che si rimangia!"

Maurice ha detto...

Sempre dal Ruggito: Non ha detto polizia, ha detto pUlizia.
Voi comunisti dite sempre menzogne, non come noi.

Maurice ha detto...

Sempre dal Ruggito: Non ha detto polizia, ha detto pUlizia.
Voi comunisti dite sempre menzogne, non come noi.

Annachiara ha detto...

@ walter: epperò "dispenser" contiene già in sé l'idea di ripetitività, mentre "Due cose" sembrano sempre le stesse due cose....

@ copyman: questo è il contrappasso dei tempi d'oro degli anni '60....

@ tabatha: sì, ma hai guardato bene le facce della gente cui piace?
P.S. La vignetta è bellissima!

@ capovoltami & maurice: quelli del ruggito sono sempre avanti!

flo ha detto...

Perchè, la concedono ancora la mastercard?
E le ciniche esternazioni di Cossiga le hai lette? Magari ha preso ispirazione...

Qwerty ha detto...

Ha smentito sè stesso e la smentita a sè stesso!! Uno crede sempre di averle viste tutte, finchè non scende in campo lui...

Annachiara ha detto...

@ flo: Kossiga è il segreto ispiratore (e manco tanto segreto) della politica italiana!

@ Querty: il brivido dell'imprevisto...benvenuto! ;-)