venerdì, ottobre 03, 2008

Il difficile è prendersi sul serio

10 commenti:

spiderfedix ha detto...

brutta faccenda questa scuola italiana...tornassi indietro...non ci andrei!

movida69 ha detto...

come
ti
capisco

(e sono molto molto incazzata pure io)

Tabatha ha detto...

Hai messo il dito dritto dritto nella piaga ... e fa maaaale!

E dall'anno prossimo io mi cucco la Gelmini!

flo ha detto...

E' da ieri che tento di vedere questo e il video precedente, solo a me appare la scritta currently not available??

UFFFFFF aridateme la Meringaaaaaaaaaa

Labelladdormentata ha detto...

La prossima volta che ti succede, chiamami, che piangerò con te in diretta, al telefono, per solidarietà. Perchè, avendo già dato abbondantemente per ben 3 volte, nonostante ne sia oramai fuori (ma non è ancora detto visto che Edoardo quest'anno ha la maturità) ho ancora molta amarezza da smaltire!

Annachiara ha detto...

@ flo: boh. non so cosa possa essere.
Io riesco a rivederli anche cliccandoci dal blog. Comunque non ti perdi nulla. Sparo cazzate sulla scuola italiana che invece pare funzioni benissimo! ;-)

Anonimo ha detto...

Sei tornata, così a tradimento, senza dir niente, e se non venivo qua per caso a vedere se c'erano novità, nemmeno lo sapevo.... Ma allora???? bentornata!!!

La maestra è un vero ministro: si dice che le cose vanno male perché il governo precedente le ha lasciate così. Questo anche per mettere le mani avanti: non aspettatevi miracoli perché quello che trovo richiede pazienza e (soprattutto) volontà (cosa che francamente non ho, considerate le premesse).
Una soluzione potrebbe essere quella di lasciare i bambini liberi di esprimersi e quindi dire alla maestra quanto siano profondamente delusi di quello che hanno trovato al rientro. Lasciamoli essere sinceri, visto che la maestra si aspetta già che non siano educati... ;-)

Ruben del patioandaluz

Annachiara ha detto...

@ ruben: hai ragione. Chiedo venia. Sono ancora alle prese con la nuova organizzazione post estiva e non ho avuto tempo per passare a salutarti. Anche se, come sai, non mi piace sbandierare le mie cose. spero ti piaccia la mia nuova veste anche se non so se riuscirò a mantenerla. Sai, rendersi così brutte ogni volta che si gira un video non è facile! ;-)

livia ha detto...

NON TI PIACE SBANDIERARE LE TUE COSE AI 4 VENTI? ma se riempi il blog di cazzate sia scritte sia visive (sigh)su quello che ti succede nella vita! Lei non sbandiera!!!! Ma va...
Comunque, tu hai un astio nei confronti della maestra attuale perchè ti ha toccato la maestra precedente che tanto amavi. Ma non eri tu che dicevi che la maestra precedente si scordava sempre tutto che avvisava (se avvisava) sempre all'ultimo momento e bla bla bla? Io dico: tua figlia scoppia a piangere in macchina? per forza, ti ha guardato ed ha visto con orrore come potrebbe diventare da grande!!! Livia

pOpale ha detto...

mi piace questa meringaVideoOnline!!! :)