giovedì, gennaio 22, 2009

Ricerca ossessiva di una ragione

Mentre mio marito ascolta beato nelle sue cuffie "Three of a perfect pair" convinto che io non senta nulla e invece mi fa due palle così che non capisco che ci trova ad ascoltare ossessivamente sempre la stessa canzone, penso alla giornata che sta finendo: si è spaccata la zampa della testiera del letto, nel senso che in un ossessivo desiderio di pulizia dei battiscopa, ho tirato il letto ed essa ha fatto stock; poi la colf mi ha rubato 70 € dal portafoglio che mi ha anche restituito su mio esplicito suggerimento (tralascio i dettagli sulla scena da film melodrammatico); ho fatto un rapido inventario dei gioielli tanto per stare tranquilla: mancherebbe un bracciale all'appello, quello che mia madre mi ha regalato quando mi sono sposata, ora però non sono del tutto sicura che l'abbia preso la colf (rubato? qualcuno mi darà della razzista se la chiamo ladra?), nel senso che sono sicura al 99% che stesse insieme alle altre cose, ma un 1% di possibilità che io l'abbia messo altrove mi farà desistere - già lo so - dal richiederglielo indietro; la torta rustica che ho fatto per cena con patate e piselli faceva schifo, ma mio marito che è un signore ha detto che era buonissima, a me continua a tornare su ora che saranno tre ore che abbiamo finito di mangiare. La giornata è quasi finita. Io sono rimasta senza colf e devo ancora andare a testare la mia nuova testata. Un bel telo africano, molto decorativo. Spero che non mi soffochi stanotte.
Non trovate che sarebbe una degna conclusione?

25 commenti:

La Lunga ha detto...

guarda, se posso osare, mi sa che pure te sei nata sotto il segno del piccione...

Annachiara ha detto...

@ la lunga: oltre ad essere lunga, vuoi dire? Tutte le sfighe, insomma! ;-)

Anonimo ha detto...

1) "Three Of A perfect Pair" è una canzone meravigliosa! Se vuoi mando a tuo marito l'MP3 di Belew che la suona in acustico (non credevo fosse possibile da parte di un essere umano!).
B) Mi spiace per la tua disavventura con la colf. Io non ce l'ho (e come faccio a permettermela?), però immagino sia assai fastidioso.
C) Tuo marito è un Signore, sì.
Su con la vita!
:-DD
Daniele (Macca)

Signor Ponza ha detto...

Mio padre dice sempre che tutto quello che cucina mia madre è buonissimo. Penso di non averlo mai sentito dire una volta che una cosa non gli piace. Devo ancora capire se è insensibile al gusto oppure se è anche lui un gran signore. :)

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Avevi proprio ragione ieri
Che giornata hai avuto!
E' una grande delusione essere traditi dalle persone a cui hai dato fiducia...
In bocca al lupo!

flo ha detto...

La ragione è che dopo puoi scrivere questi post fantastici, non credi? :P

Suysan ha detto...

Tu sei una gran signora se soltanto per un uno per cento di possibilità di innocenza non hai accusato la colf.....non so se sarei stata così diplomatica

spiderfedix ha detto...

trovo al di là di tutto che testare una testata in testa alla colf sarebbe un'idea legittima, lecita, buona e giusta!

Annachiara ha detto...

@ daniele: dani, tesoro, mio marito è l'uomo più esperto al mondo dei KK. Lui conosce tutti i loro più intimi segreti, figuriamoci una versione acustica...ti dico solo che da anni legge il diario on line di non so quale dei componenti. Una roba assurda. Comunque grazie del pensiero, Se gli dovesse mancare quella versione sono sicura che saprà come contattarti! ;-)

P.S: la colf per me era un lusso. UNa mezza giornata di riposo...L'unico lusso possiamo dire?

@ signor ponza: ciao benvenuto! Secondo me tuo padre è un gran signore!

@ saba: mettiamola così: anche io faccio degli errori! ;-)

@ flo: roba da suicidarsi, intendi? ;-)

@ suysan: ritira quello che hai detto. Ho frugato in tutta casa e non c'è traccia del bracciale. Oggi, all'uscita di scuola (sì, perché lei è anche la mamma di una delle compagne di classe di mia figlia...) le spacco la faccia! ;-)

@ spiderfedix: provvederò quanto prima!

Anonimo ha detto...

Legge il diario on-line di Robert Fripp.
Come me!
Naturalmente sulla colf scherzavo (anche se è vero che per Noi è un lusso).
Un bacio
Dan (Macca)

Annachiara ha detto...

@ daniele: sì, ecco, Roberto la trippa!

progvolution ha detto...

una canzone che adori la si può ascoltare continuativamente anche 12 ore, te lo dico per esperienza
Sussurri obliqui

Lio ha detto...

Visto che hai deciso di rinunciare alla colf, un ultimo tentativo avresti potuto farlo. Poi magari ci sarebbe stato uno di quei momenti di riconciliazione cosmica e tutto sarebbe tornato più bello di prima: la colf pentita avrebbe cambiato vita e tutti sarebbero vissuti felici e contatni. No, eh?

Annachiara ha detto...

@ progvolution: ma sì certo. E' che sti KK c'hanno scassato la....

@ lio: si certo. riconciliazione cosmica. questa è bella! ;-)

Baol ha detto...

Ci sono canzoni che anche a me piace ascoltare in loop almeno tre volte, una è quella del mio ultimo post :)

Baol ha detto...

E comunque non è razzismo chiamare ladro chi lo è

Annachiara ha detto...

@ baol: oddio ora mi tocca venire a leggerlo! ;-)

ruben ha detto...

come diceva Paolo Rossi... "era meglio morire da piccoli, soffocati da un mucchio di riccioli..."

lamb-O ha detto...

Come pezzo di quell'album preferisco Sleepless, specie il Tony Levin Mix.

Panzallaria ha detto...

oddio meringa, sembra davvero un film!
senti.
io non "prendo cose" e sono una casalinga pulirella da paura (chi, meglio di una iperallergica agli acari potrebbe badare alla polvere?) e inoltre cerco lavoro.
ti mando il cv?
vengo in trasferta
due volte alla settimana
ci ho una laurea e un master, devo cercare anche delle raccomandazioni o basta così??

Annachiara ha detto...

@ ruben: veramente Rossi parlava più di quella cosa che IO NON HO in dosi massicce: il culo!

@ lamb-o: per me l'infinito mondo dei KK è pressoché incomprensibile....

@ panzallaria: non sarà che hai bisogno di un bracciale eh? Io ho nascosto tutto definitivamente bella!

lamb-O ha detto...

Sto cercando di smettere di fare il pedante, maaaa...

... "Crimson" è con la c.

Miriam ha detto...

ecco! mi mancavi!!
Ti capisco, sai? nemmeno io riuscirei a dirle del bracciale..già sei stata brava con i soldi!!
E' giusto però..

Bacino,
Miriam

sonia ha detto...

Io i problemi di testata li ho avuti quando avevo cambiato casa a Bologna. Costruiscila tu dai: un pannello, della gommapiuma e il telo africano. Tra uno strato e l'altro ci nascondi i soldi e in una botta sola hai anche la cassaforte!
Ciao!

Annachiara ha detto...

@ lamb-o: il pesante volevi dire? ma io ammetto tranquillamente i miei errori con i KK! ;-)

@ miriam: ho avuto la tua mail. grazie della visita!

@ sonia: un'ideona! ora ci penso su!!