lunedì, febbraio 18, 2008

Come nessun'altra. Mai.

Prima di morire, ha chiamato una persona alla quale voleva chiedere scusa.
Un medico che le aveva predetto che si stava sbagliando.
Lei non volle seguire i suoi consigli.
E ora stava morendo.

Io amavo molto questa donna speciale.
Era la mia a volte prima mamma.
E' grazie a lei se io sono come sono.
Grazie a lei se ho letto tutto quello che ho letto, se ho conosciuto il cinema, le manifestazioni, la politica, la razionalità e il sentimento, la rabbia per le ingiustizie, l'amore per l'arte e per la scrittura.
Grazie a lei se ho sempre voluto fare tutto di testa mia.

Non è nessuna ricorrenza oggi.
E' solo che febbraio è il suo mese.
Il mese della donna che ho amato più smisuratamente nella mia vita.
Che mi ha lasciato orfana senza essere mia madre.
Che mi ha amato come una figlia senza avermi partorito.
Che mi ha insegnato tanto senza averlo preteso.
Retta, solare, incrollabile, solitaria, cocciuta, amara, triste, acida e ironica come nessun'altra mai.

11 commenti:

Laura ha detto...

Non ti ha lasciato orfana se ti ha lasciato tanto.
Forse è banale ma quando penso a chi ho amato e non c'è più mi rifugio nel pensiero che se io li penso e li ricordo è come se non se ne fossero mai andati.

Mika ha detto...

Abbracci.
Mika

MyP ha detto...

Le persone così non scompaiono mai, se non solo fisicamente.
Se tu sei così grazie a lei, lei è in te in ogni giorno in cui tu sei!!!
:-)

pOpale ha detto...

Lei vive in te con i suoi doni e virà nelle bambine.
Un abbraccio
Ale

movida69 ha detto...

...

è come l'urlo di una partoriente. dolore e vita. in un attimo.

scalda l'anima. e l'accarezza. bagnando gli occhi.

Gallinavecchia ha detto...

Sappi che lei è ancora con te, non solo dentro di te, proprio CON te.
Un forte abbraccio.

Suysan ha detto...

Sarà sicuramente orgogliosa di quello che sei diventata per merito suo...un abbraccio

Panzallaria ha detto...

non scrivo nulla perché suonerebbe banale. ma porcavaccaate che oltre che ironica sei così commovente...

ma era ironica questa tua mamma non partoriente?

ciao
panz

flo ha detto...

Allora esiste ancora l'amicizia sincera fra donne, è così rara...
Almeno tu l'hai vissuta, è questo l'importante!
E di certo non ve ne dimenticherete, entrambe, ovunque lei sia!

Annachiara ha detto...

@ panzallaria: lei era l'ironia in tutte le sue sfaccettature....

copyman ha detto...

Tanto di cappello a chi ha lasciato una impronta tanto profonda, colma di significato e d'affetto, nel tuo spirito.