mercoledì, maggio 19, 2010

Rosicare humanum est

Il rosicone è un personaggio dalle molteplici sfaccettature.
Per chi non fosse romano, rosicare significa sbatasciare i propri denti su superfici di estrema durezza e ruvidità per sfogare i propri istinti omicidi irrealizzabili nei confronti di persona ampiamente più capace/fortunata/bella/intelligente di noi.
Questo perpetuo movimento conduce, ovviamente, a continui malvagi ed ossessivi nonché perversi pensieri.
Il rosicone viaggia su due lunghezze: quella della realtà (sua) estremamente insoddisfacente e quella della (splendida) realtà (altrui) oltremodo fantastica e sprizzante felicità. Che codesta felicità sia vera oppure del tutto inventata non ha peso alcuno sul nostro personaggio. Ciò che gli interessa non è l'agire altrui, ma le sue conseguenze. Che egli non riesce in alcun modo a riprodurre in seno alla sua esistenza, nonostante il suo agire infinitamente migliore (secondo lui).
Aggiungiamo, inoltre, che codesto viaggio parallelo si traduce in una perdita secca di senso. Senso della realtà ovviamente.
Evento che porta inevitabilmente a manie di persecuzione, ossessioni compulsive farneticanti, mitomania in generale.
Che, come ho più volte evidenziato nell'articolato percorso del mio blog, è la piaga del XXI secolo.

29 commenti:

triboluminescenza ha detto...

Non rosico, perché risico???

triboluminescenza ha detto...

Tuttavia, mi sorge un dubbio, qual è il confine fra la critica e il rosicamento? Perché secondo cIerta gente, chi critica Maria Star e Mara Carf, rosica perché è "cozza" ;-)

Annachiara ha detto...

@ torretta: no cara, il rosicamento avviene nei confronti delle persone migliori di noi. Quello di cui parli te, la critica, è nei confronti delle persone peggiori! E c'è uno sprofondo in mezzo! ;-)

Anonimo ha detto...

mi sono un po' persa in mezzo ai rosicamenti, però credo che tu non abbia grandi motivi di rosicare visto che meglio di te ci sono solo io ma sono assolutamente generosa e non te lo farò pesare ;-)
a parte gli scherzi: annachià, se il mondo fosse più meringoso sarebbe davvero un posto migliore, che ti rosichi affare, lascia che altri si rosichino perché non riescono a essere come te!

Anonimo ha detto...

l'anonimo ero io panzallaria eh? non so perché non ha preso i miei dati

Walter ha detto...

Dici a me?
No, dico dici a me?
Non c'è nessun altro qui...
Parli con me?
Ma dici a me?
:-PPP
Daniele (Macca)

Maurice ha detto...

Ma se non c'è nessuno migliore di me, non posso rosicare?
Un'altra sfiga.

Annachiara ha detto...

@ panzallaria: io parlo SEMPRE degli altri, dovresti saperlo, ormai! ;-)

@ daniele: MACCAI CAPITO????

@ maurice: e infatti purtroppo....

Walter ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Walter ha detto...

IO non capisco mai. Dovresti saperlo.
Buongiorno!
Daniele (Macca)

triboluminescenza ha detto...

@ la Maccondirondirondella: dici che mi devo buttare nello sprofondo? ;-)

RossaNaturale ha detto...

Io non rosico a causa delle persone migliori di me.
Rosico a causa di quelle peggiori che se la passano meglio solo perchè sono nate in una famiglia paraculata,hanno "sposato bene" o hanno un metabolismo che brucia più velocemente i grassi...

takajiro ha detto...

maaaa...tipo l'invidia del pene??

Seamus ha detto...

io rosico sempre per le occasioni mancate... :-/

Suysan ha detto...

Chi non ha rosicato almeno una volta nella vita scagli la prima pietra!!

Annachiara ha detto...

@ daniele: ricorda: rosicare humanum est, sed perseverare....

@ la trombetta: allo sprofondo?, ma no dai, rimani a cantare MACCONDIRONDIRONDELLO con me!!!

@ rossanaturale: ma no, rossa, quello, come dicevo a triolina è il senso di critica!!! Rosicare è sempre verso il meglio!!! ;-) (ma poi scusa, paraculo è meglio o peggio???)

@ taka: cocco, hai fatto tremare mio marito che si sta notevolmente rincoglionendo. Ha visto il tuo commento e ha detto: hai visto! adesso arrivano anche da friend feed.
Guarda marco che quello è giangimongi (così ti chiamo, perché non saprei pronunciare in altro modo il tuo nick!) ho detto io... Lui è sembrato deluso;-)

@ seamus: allora tesoro devi essere contento, quella più grossa l'hai presa al volo! ;-) (sarei io...)

@ suysan: uh, marò, a me mi capita tutti i giorni!!! ;-)

chit ha detto...

Ho appena pagato il conto del dentista non posso permettermi di "rosicare"...
mi si rovina il lavoro ;-)

Simo ha detto...

Annachiara, non mi sembri proprio il tipo di rosicare...e per chi poi?
Occhio piuttosto ai rosiconi cronici: portano sfiga! Come dicono a Napoli "gli occhi in cuoll' "... Ho un vicino rosicone che anni fa mi ha fatto seccare i fiori del giardino, tanto li guardava male!! Ora ho attivato le protezioni: siepe alta! Se mi prende di mira quella sono rovinata!

Annachiara ha detto...

@ chit: effettivamente mi sembri il meglio piazzato per parlae! ;-)

@ tirolese: infatti io risiko!!!

Annachiara ha detto...

@ simo: oddio scusa...t'avevo preso per triboluminescenza, con la quale facciamo il giochetto di nomi cose città....tirolese era per lei!!! ;-)

Baol ha detto...

Siamo un popolo di rosiconi assurdi...

Annachiara ha detto...

@ baol: ma alcuni in modo sistematico, però!

Baol ha detto...

Rosiconi compulsivi

triboluminescenza ha detto...

Oh che bel castello, maccondirondirondello, oh che bel castello maccondirondirondà...

Annachiara ha detto...

@ tribolina: che figuraccia c'ho fatto a scambiare una ragazza così a modino per te! ;-)

takajiro ha detto...

un filino troppo milanese il giangimongi...ma capisco!

Annachiara ha detto...

@ gianni: non sai come sono contenta! ;-)

Anonimo ha detto...

difendo una giusta dose di paranoia.

e' fondamentale nell'attuale contesto socio-economico.

soprattutto se non si e' nati paraculati.

paranoiaks di tutto il mondo, unitevi!!

(e poi difendo anche una giusta dose di megalomania, per contrastare la paranoia)

sono sempre quella che ha fatto i post sui cargo pants

Annachiara ha detto...

@ cargo pants: è quel "giusta dose" che fa la differenza! ;-)