mercoledì, aprile 08, 2009

Siamo tutti aquilani

A qualcosa deve pur servire un blog.
Io credo nell'informazione libera e nei liberi informatori.
L'orrore che questi giorni ci trasmette la televisione sembra essere solo una minima parte.
Detto da chi ci sta dentro fino al collo.

5 commenti:

Paolo Melis ha detto...

Non vorrei fare il perfettino ma se titoli SIAMO TUTTI AQUILANI, qualche motore di ricerca ti inserisce tra lenotizie legate alle problematiche del rinnovo del contratto del noto giovane giocatore della Roma... nodo cruciale per i romanisti, che tiene in apprensione da molto più tempo del terremoto! ;-)

Walter ha detto...

Io rubo SEMPRE da Ivano, mia cara.
Si può e si deve, dai Maestri.
Io di questa cosa non dirò nulla.
Avevo 11 anni nel 1976: mi sembra ieri.
Dan (Macca)

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Ciao Anna
ti abbraccio

flo ha detto...

Quoto e passoparola.

Baol ha detto...

Quello che si sente nei telegiornali è solo sciacallaggio della peggior specie