martedì, aprile 14, 2009

Qui - squilie

Ritrovato imprenditore in un pozzo del siracusano. Aveva "alcuni" massi legati all'addome. Chissà chi ce li avrà messi.

Tutti hanno da dire qualcosa su Santoro. E tutti per sentito dire.

La storia dei pirati è così romantica. Quasi quasi noleggio un cargo.

Su FB c'è qualcuno che ha scritto un' argomentata lettera sul perché non darà un euro ai terremotati abruzzesi. Perché l'Italia forse non è più un paese libero. Dobbiamo per forza avere il dito incollato ai tasti del nostro telefonino se vogliamo far valere le nostre opinioni. Dissentire dal senso comune è diventato comunemente senza senso.

3 commenti:

flo ha detto...

Ma che c'avranno tanto da scandalizzarsi per la puntata di Annozero... non vedo il motivo di tutto questo polverone.
Per quanto riguarda la lettera su FB, non ho capito qual'è il perchè. Ciao!

spiderfedix ha detto...

o non l'ho visto annozero...ma che è successo?! sai com'è...ho vissuto 4 giorni fuori dal mondo...

Annachiara ha detto...

@ flo: effettivamente sono stata un po' contorta. Avrei voluto copiarti la lettera, ma non la trovo più. FB deve averla censurata...Si tratta di una persona che spiegava perché non avrebbe mandato soldi in Abruzzo, perché stufo della disorganizzazione italiana, dell'organizzazione alla volemose bene, senza progettualità né tantomeno preventiva informazione.

@ spiderfedix: non è successo nulla di speciale. E' solo che qualcuno ne parla. E quindi tutti lo sanno. O credono di saperlo.