martedì, giugno 05, 2007

Questione di stile

Lei, bionda platino, capelli a spazzola, aria da tossica e sigaretta in mano, al volante della sua utiitaria, apre l'orifizio superiore detto altresì bocca, con classe che sembrerebbe innata:"Aò, ma che cazzo fai, nun ce lo sai che ce so' due corsie? M'hai fatto scatta' tre semafori! Te voi toglie dalle palle. Ao' ma quanto sei stronzo?"

Io e mio marito, con le pupe dietro, posizionati in religiosa fila da traffico festivo, forzati a mirabolanti gimcane per raggiungere la nostra destinazione, rimaniamo muti oggetti di tanta finezza.
Il mutismo deve averla poi fatta desistere dal rincarare la dose.
A me, per farla secca, sarebbe bastato estroflettere il mio gancio destro dal finestrino.
Non l'ho fatto.
E, lo ammetto, mi sono sentita migliore di lei.

29 commenti:

ruben ha detto...

cecagnPer noi nordici queste scene si vedono solo nei film... Mi fa pensare al pranzo di matrimonio di Verdone-Gerini, quando lui cerca di ripulirsi i denti con la lingua e lei che gli dice "Aò, che c'hai 'na voliera?"
A voi sembreranno cafonate, a noi fan ridere, ti ricordano che sei in Italia e noi attaccato all'Austria... baci!

Chiara ha detto...

Beh, ci voleva poco... (a sentirsi migliori, intendo) ;-)

Sw4n ha detto...

(e invece dovevi dargliela la lezioncina)

livia ha detto...

Anche io sono del parere che una caraccata di sberloni dovevi dargliela. Considera che hai due pargole a cui badare tutto (o quasi) il giorno e che avresti avuto tutti i sacrosanti diritti di sfogarti. Eppoi, magari se la truzza ti rifilava due sgangheroni...beh, forse ti dava anche una aggiustatina estetica!!!! Livia

pOpale ha detto...

Potevi tirare giù il finestrino, sfilare un pannolino con ricordino della spero "ex grigia" e donarglielo come effetto "antiage" sulla faccia... il tutto seza una parola. Credo che avrebbe capito e continuato a fumare ;)

LA CONIGLIA ha detto...

Grande la meringa...Altro che quella cogl...ops sto scadendo in finezza :)

spiderfedix ha detto...

ahh, è pieno di conti e contesse in giro, eh?!
viva la monarchia!

Baol ha detto...

bhè....a caldo concordo con sw4n, una bella lezione con annessa frase:"ma nun chai poppo gniente da fà che devi da rompe li cojoni a me, mi marito e le pupe? Si chai fretta metti la sveglia prima RINCOJONITAAAAA"...poi però ricordo la mitica frase di Arthur Block: "Non discutere mai con un idiota, la gente potrebbe non notare la differenza" e mi calmo con un sorriso
ciaoooooo

Annachiara ha detto...

@ ruben: no ma la tipa no era per nulla come la Gerini...de più!!!

@ chiara: eh, cara mia, non è detto! Potevamo scatenare la rissa del secolo!

@ sw4n: eh, diciamo che l'avrebbe presa una bella lezioncina con la mia stazza. Ma, non so, la scena era veramente tanto ingiustificata da essere surreale...e comunque benvenuto tra noi!!

@ livia: la truzza era probabilmente alta un cazzo e un barattolo, a giudicare dal ciuffo che usciva dal finestrino...

@ popale: il fatto è che veramente il finestrino era già tirato giù e lei mi ha gridato tutte 'ste dolcezze a un centimetro dalla mia faccia e - lo dico per dovere di cronaca - sorpassando da destra....

@ la coniglia: eh eh, è appunto tutta una questione di stile!

@ spiderfedix: sai, qui a Roma siamo la capiale del bon ton!

@ baol: guarda, io non sono in intimità con Arthur, ma ho pensato esattamente la stessa cosa nell'attimo esatto in cui ho deciso di non reagire!!

gigio ha detto...

Ti sei sentita migliore di lei, ma lo diventerai veramente solo quando smetterai di fumare!!!
Ciapa lì.

ABS ha detto...

La Meringa come il Tyson dei tempi d'oro... :D

pOpale ha detto...

anna, ti ho nominata sul mio ultimo post... sono sicuro che saprai fare meglio di me :)

AmosGitai ha detto...

Cara, non devi "sentirti" migliore di lei, tu "sei" migliori di lei... e complimenti per la descrizione kerouacchiana di quell'essere!!!

Il mio blog sul cinema e viaggi: sei invitato!

Annachiara ha detto...

@ abs: io a tyson lo supero sicuro di una testa!

@ popale: tu sei inarrivabile...e io troppo ignorante per mettere su più di dieci pezzi...

@ amosgitai: grazie mille dei complimenti! E soprattutto benvenuto! Ti prometto che farò un giro approfondito sul tuo succulento blog!

copyman ha detto...

Quella coatta avrebbe meritato di finire con la faccia cosparsa dei regalini della pargoletta, e che le si mandasse poi a casa un conto degno di una beauty farm, ma tu e Seamus appartenete a un'altra categoria.
"Non ti curar di loro, ma guarda e passa" :-)

Annachiara ha detto...

@ gigio: ma è come se avessi smesso. Ne fumo cinque invece di trentacinque!

Annachiara ha detto...

@ copyman: ti ricordi del mio post sulla magnata di bigné che mio padre faceva dopo aver vinto la scommessa?
Be', la frase era proprio quella che tu citi e...avresti perso anche tu la scommessa! ;-)
Comunque è vero, noi apparteniamo ad un'altra categoria!

lemoni ha detto...

Ma che volgarità, che persona puteolente, che vilissima fimmina...abbella mavatteneunpòafangulovatequellaspocchiachecchaiequellacozzafattachenunseialtra avrei aggiunto invece l'altra gemelli che è in me quella terra terra!
Ma io la mattina nel traffico quelle le castigo tutte con degli improperi che quando ti vedrò di persona ti racconterò...tu sai che lo posso fà...sò coatta dentro pure io!

Bacioni distribuiti a piene mani a tutti e 4!

Ciao
Gra

Francesco Maria ha detto...

Ciao Anna,
sono sempre il prete dalla tardiva vocazione:
non mi hai riconosciuto?

Simo ha detto...

E la bionda venne chiamata "Bocca di rosa".Io se avessi avuto la tua altezza e potenza avrei sferrato il cazzotto.

andrea palermo ha detto...

altrimenti come in un racconto di beppe viola avresti potuto togliere la carrozzeria a sberle

Labelladdormentata ha detto...

Io le avrei chiesto se avesse studiato a Oxford...

Labelladdormentata ha detto...

Io le avrei chiesto se avesse studiato a Oxford...

Labelladdormentata ha detto...

Scusa, oggi il pc è balbuziente!

Annachiara ha detto...

@ lemoni: famme capì: sei tornata dalle vacanze?

@ francesco: ommammamia! Ma sei proprio tu? Non è che mi scateni appresso il vaticano??? ;-) Apparte gli scherzi, mo' che ti posso contare tra i miei lettori! Questo si che sarebbe lo scoop!!!

@ simo: a me mi verrebbe più: "bocca di brutta cozza", come dice mia figlia (quella che sta cominciando a parlare, ovviamente!)

@ andrea: tu lo sai che io sono, in fondo in fondo, una personcina a modino e che non avrei mai e poi mai potuto anche solo pensare di fare una cosa del genere! ;-)

@ labelladdormentata: la tua soluzione è trooooppo soft....e la balbuzie sarebbe stata oggetto di sberleffo! Meglio l'attonito silenzio! ;-)

andrea palermo ha detto...

si lo so meringhina che se si tratta di sbattere tu quello che eserciti è la confezione della meringa, ma forse potresti ogni tanto spalmare qualche perla di saggezza scritta nella tua mano indelebile nella faccia di qualche donna cattivissima

andrea palermo ha detto...

il riferimento al racconto di beppe viola è "dio c'è".
la storia di un passaggio a livello che ferma un automobilista sbruffone permettendo al padrone del camion che ha sbeffeggiato di avere la sua giustizia

ape ha detto...

..gli ormoni danno certi effetti!!??

Annachiara ha detto...

@ andrea: ma come sei letterario! Ammetto che quando ho letto "sbattere", mi sono strabuzzati gli occhi!

@ ape: l'ormone va a tutta birra, evidentemente!