giovedì, giugno 21, 2007

I bimbi sfigati

Oggi riunione con i genitori dei bimbi sfigati. Quelli che sono stati rifiutati alla materna a tempo pieno e saranno presi solo per mezza giornata.
La simpatica preside annuncia un rutilante pacchetto di attività formative per i pupi, che però il comune non può permettersi di pagare e ci annuncia che grossomodo la cifra per tenerli a scuola anche il pomeriggio si aggirerà intorno ai 130 euro mensili cadacranio. E già questo basta per metterci tutti ko.
Come se non bastasse, si attivano tutte - e dico tutte nessuna esclusa-, le dinamiche della ben nota assemblea di condominio, dove nessuno ha un'opinione su niente, ma tutti vogliono avere ragione su tutto. Stendiamo un velo pietoso sui prossimi quindici anni di riunioni con i genitori.....

14 commenti:

Suysan ha detto...

Non conoscevo l'esistenza dei "bimbi sfigati".
Non so cosa sia peggio se le riunioni dei genitori o del condominio...forse le seconde, ma io ci mando mio marito!!!!!!hehe

copyman ha detto...

Cazzarola!..ops! Solidarizzo, x quel che può valere.

Baol ha detto...

Miii....ti aspetta una dura battaglia mi sa....

Galadriel ha detto...

ignoravo l'esistenza dei bimbi sfigati ma dai non è giusto...non posso proprio prenderli?uffa...

scrittricexcaso ha detto...

Sono solidale con te..e ti capisco io quando posso me la svigno dalle riunioni certo mi sento un pò in colpa ma almeno vivo più serena sopratutto quando c'è l'elezione della rappresentante di classe!!!!AAAAUUUGURiiii

Tonksimo ha detto...

Pensa quando dovrai pagare le tasse universitarie!

carla chi ha detto...

Sotto a chi tocca...la prossima sono io!
oooooooooohmmmmmmmmm

andrea palermo ha detto...

beh non vedo soluzioni diverse da pagare il pizzo alla scuola :(

giuliana ha detto...

mi sa che su queste cose c'è poco da discutere... si escono gli eurini, e si ringrazia per la gestione illuminata :(

S.B. ha detto...

Le riunioni dell'asilo sono antropologicamente parlando esilaranti. Dal punto di vista dell'efficacia delle decisioni invece.. sono un disastro..
Quanto al pagare.. sto leggendo "La Casta" e mi viene tanta voglia di aprire una campagna "Meno auto blu più asili".. :-(

Annachiara ha detto...

@ suysan: bella fortuna!

@ copyman: immagino tu ci sia già passato!

@ baol: la morale è che bisogna avere un profilo basso...per non essere tirati in mezzo!

@ galadriel: eh, cara mia, esistono anche questi pianeti inesplorati!

@ scrittricexcaso: mmh..che bisogna fa' pe' campa'!

@ tonksimo: non commetterò lo stesso errore che ho fatto io dando retta ai miei. L'università la faranno solo se strettamente necessaria e soprattutto se la pagheranno da sole!

@ carlachi: ecco, datti una regolata!

@ andrea: resta sempre una questione di priorità!

@ giuliana: sante parole!

@ S.B.: dillo a me! In quanto antropologa mi astraggo sempre e non posso fare a meno di farmi le mie analisi....
Benvenuto!

patrizia ha detto...

..l'unico vantaggio die ssere vecchi e avere i figli grandi è che non si va più alle varie riunioni:-D.però ai miei tempi i bimbi sfigati non c'erano...

LA CONIGLIA ha detto...

aiuto meringa i genitori quando sono troppi nella stessa stanza diventano malefici...Mia mamma si defilava sempre per tutto ciò che riguardava la scuola o gli incontri con gli altri. Non so dire se sia stata una scelta sbagliata o giusta...

Annachiara ha detto...

@ patrizia: ai tuoi tempi forse le cose erano un tantinello più normali...

@ la coniglia: l'importante è che i genitori non si mettano ad urlare come ossessi, cosa che ho già visto fare!