lunedì, agosto 07, 2006

Avvelenata

Il mio amico P. ripete in continuazione che sua figlia è la bambina più bella del mondo. Mio marito fa la stessa cosa con la sua (nostra). Cosa vorrà dire?
Conosco anche uomini che intuiscono le bellezze della propria prole dall'ecografia. Che ne hanno fatto anche un calendario fotografico. Creazioni d'autore.
A me fa un po' impressione, a dire la verità.
Comunque non volevo parlare di questo.
Ma più semplicemente della crostata al peperoncino, che io ho assaggiato per prima credendo poi di morire. Ho anche pensato che mia madre l'avesse fatto apposta a dare a me la prima fetta.
O parlare di mia figlia che cammina nelle acque salate e posiziona i piedini su granelli duri di sabbia prima di tuffarsi nel mare ondoso.
Oppure del vento che si è portato via la mia voce, così, tutto d'un tratto. Mia figlia non mi riconosce più. Pensa che io sia il clone di sua madre.
Parlare delle nuove vite che si affacciano sul mondo.
Parlare del culetto arrossato di mio nipote che si è meritato un bagnetto in piscina.
Parlare del fatto che ancora non ho avuto tempo da stamattina di scaricare le valigie dalla macchina.
Ma me ne frego. Perché ho avuto in dono 10 giorni di vacanza.
E li sfrutterò fino all'ultimo!
Se sopravvivo alle crostate di mia madre!

2 commenti:

patrizia ha detto...

sono molto carine le cose che scrivi ed anche divertenti. che dice la mamma che viene spesso citata?patrizia.pianese@fastwebnet.it

Annachiara ha detto...

Cara, detto da te lo prendo come un complimento!
Mia madre si informa. Chiede conferme sulla sua comprensione delle odierne tecnologie di comunicazione.
E' sempre alla moda senza comprare mai un vestito nuovo!