venerdì, ottobre 05, 2007

Carta da cesso

Insomma, ecco, a me De Magistris m'è parso tanto un bell'uomo, distinto e molto sicuro di sé. Parlava anche bene l'italiano, soggetto predicato complemento. Non perdeva il filo del discorso, mentre il povero Ruotolo sembra sempre più andare nel pallone alle interruzioni di Santoro.
De Magistris ha nel suo cuore la Costituzione Italiana.
E questa mi pare una cosa del tutto originale nella
res publica.
E lo dice con una purezza d'animo che quasi commuove.
In Italia, signori, c'è ancora qualcuno che ha nel cuore la Costituzione.
E questo qualcuno non è un guitto qualsiasi, una casalinga disperata alle prese con i suoi cuccioloni, oppure uno squallido informatico col culo quadrato e la panza strabordante. Ché allora sarebbe di niuno interesse. No, signori, a dire che ha nel cuore la Costituzione Italiana è qualcuno che effettivamente può farla rispettare, può farla amare, può sbandierarla, restituendole un senso.
E che si fa con codesto soggetto? Codesto soggetto, da altri e pare più potenti rappresentanti della suddetta Costituzione, che dovrebbero averla nel cuore anch'essi e sbandierarla restituendole un senso, ma che forse l'hanno utilizzata come
papier-cul a suo tempo senza ricordarsi di farne una fotocopia, codesto soggetto da altri viene sbeffeggiato, indebolito, svilito e avvilito. Perché non si è attenuto al codicillo, perché c'ha ispettori che gli controllano anche il didietro quando va al cesso, perché non potrebbe nemmeno andare a lavorare visto che gli danno la macchina blindata, ma non la benzina, che lui paga di tasca sua. In pratica viene invitato a starsene a casa, bello mio. Ché in ufficio col tuo motorino, come Woodcock, non ci puoi andare, e la macchina blindata è a secco, chiticredidiessere?.
La sua semplice, quasi ingenua, risposta alla domanda "E lei che fa?", è stata: "Io vado lavorare".
Ma che cipiglio quell'uomo. Che statura morale, che dignità e cultura.
Io m'inchino. Di fronte a questo servitore della patria.

23 commenti:

seamus ha detto...

Fai attenzione, mia cara meringona: non è importante chi hai di fronte quando ti inchini!
Di questi tempi occorre far attenzione al lato B!

E preferisco tecere sullo squallido informatico col culo quadrato e la panza strabordante ... sono un signore, io! ;-)

Annachiara ha detto...

@ seamus: ecco, per una volta che cerco di essere seria, tu la butti in cagnara!

LA CONIGLIA ha detto...

concordo con te, sono gli altri, quelli che usano la costituzione come carta per pulirsi il culo che mi preoccupano...perchè purtroppo sono decisamente di più (come sono incacchiata oggi con lo stato?!?)

pOpale ha detto...

Adoro quando fai l'impegnata ;)

Comunque dopo aver letto il post stavo per fare la stessa obbiezione di Seamus :D

Labelladdormentata ha detto...

Cara Meringa, mi sa che abbiamo gli stessi gusti...e anche lo stesso modo di pensare!
Lui, ma anche altri magistrati, meritano tutta la nostra ammirazione!
Piuttosto, mi sembra che gli informatici, così, in generale, senza fare nomi e cognomi, siano tutti un pochino suscettibili, non trovi?

ape ha detto...

...delle volte mi chiedo se non debbo imparare a memoria gli articoli della Costituzione..

buona domenica

flo ha detto...

Quale Costituzione? Quella che modificano a loro piacimento e interesse?

Labelladdormentata ha detto...

Da qualche parte, su internet, c'era un sito molto carino con tutti gli articoli della Costituzione italiana e c'era pure la possibilità di stampare l'articolo preferito su una maglietta o su un adesivo!
Qui non ho il link, ma se lo trovo ve lo posto.

copyman ha detto...

Non ho visto neanche una foto del De Magistris, ma non è necessario perché è mi sufficiente sapere chi sono i suoi avversari "istituzionali". Lo hanno voluto far passare per la macchietta di un magistrato, un incompetente e un pasticcione. Il che automaticamente lo qualifica come uno che ha la pericolosa tendenza a non fare da semplice burocrate della giustizia, uno che ha l'aspirazione a "servire lo Stato" con coraggio e dignità.

spiderfedix ha detto...

meringa, meringa, meringa...non è da te non chiamare le cose col proprio nome...la carta nnon è da cesso, bensì da.....

scherzi a parte, nel mio alloggetto universitario andava alla grande la definizione "carta da culo", bel post..ahimé attualissimo e scandalosamente vero.

Annachiara ha detto...

@ la coniglia: e c'hanno anche un culone, così ne consumano ancora di più!

@ popale: fai meno umorismo, bello....ché Seamus c'ha veramente la panza. Sarà che simile difende simile? ;-)

@ labelladdormentata: beh, passi gli stessi gusti (sarà per questo che i nostri mariti hanno lo stesso nome?) ma addirittura stesso modo di pensare...io se riesco a rimorchiarlo, de magistris, mica te lo passo, eh!

@ ape: non è che son molti...

@ flo: esatto, cara. Quella lì...

@ copyman: è bello da impazzire...forse è questo che fa incavolare i piani alti ;-)

@ spiderfedix: ah, spider, spider, l'ho chiamata così in francese perché per me, francofona adottiva, rende moltobene l'idea e da un tocco di raffinatezza all'argomento!

Baol ha detto...

Ed io sono d'accordo con te!

spiderfedix ha detto...

beh, se la butti sulla raffinatezza...rien à dire!!

Annachiara ha detto...

@ baol: ogni tanto bisogna pur farlo!

@ spiderfedix: correttamente ortografato!

Anonimo ha detto...

meee che palle lasciare i commenti su sti blog...sempre Autentificarsi... Letterine criptate... che palle eh?!
Ciao...bella la tua riflessione :-)))

The Punisher Unlogged

Daniele ha detto...

Ma perchè, io mi domando, ci dobbiamo stupire di qualcuno che fa il suo dovere, che è onesto? E' questo che mi fa arrabbiare: l'ignoranza, la protervia, la mafiosità sono la normalità, il resto no.
Cazzo.
(Scusa)
[Hai le chiavi di verifica più lunghe del Web!]

Annachiara ha detto...

@ the punisher: va bè, bello. Provo a toglierli sti letteroni.

@ daniele: non ti devi mica scusare, cazzo!

Daniele ha detto...

Pasolini noia?
Stai scherzando?
C'ho provato, con gli "Harmony", ma non mi riesce.
Suggerimenti?

flo ha detto...

Beh, come abbiamo visto Meringa le poche persone così vengono trasferite forzatamente, forse ai piani alti non stanno simpatici quelli che fanno bene il loro lavoro...

flo ha detto...

ps: non c'entra nulla, ma io mi domando ancora chi caspita è Ganglio.. sono recidiva! LOL

Annachiara ha detto...

@ daniele: va bè, adesso, volevo fare una battuta, cercare di dire qualcosa che attirasse l'attenzione dei tuoi sagacissimi lettori...e comunque io Pasolini lo preferisco come regista visionario....de gustibus (hai visto che ho tolto le chiavi? spero che tu abbia apprezzato!)

@ flo: tira sempre di più un mastellone con moglie rifatta a fianco, che uno strafigo che fa il magistrato. Ma perché?

Ganglio deve essere - appunto - il ganglio del cervello di abs che ormai si è perso e le spara grosse sul web....

Panzallaria ha detto...

ma con la costituzione, non ci avranno mica pulito il lato b di qualche bella pulzella eh? che magari si era prima seduta sul panetto di cocaina da sniffare, facendo assomigliare cotanto lato b in un porcaio allo zucchero a velo...

che meraviglia l'italietta, ci fa sempre sognare che quando siamo un po' delusi non ci annoia mai

brava meringa
anche io ti adoro impegnata

Annachiara ha detto...

@ panz: grazie panz, eccezionalmente anch'io mi adoro!