martedì, aprile 24, 2007

E siamo tutti qui a cercare di cantare braccobaldosciò!

Bene, signore e signori.
Come previsto bisognerà passare al piano B.

Ieri sera entro in cucina.
Lei si era appena prodigata nello sciacquare finocchi e nell'offrirli a me e alla sua nipotina estasiata.
Entro in cucina appunto.
Guardo casualmente ai piedi del lavandino e un groppo mi prende la gola. La cucina è letteralmente inondata d'acqua. Lei ha talmente con foga agito sul risciacquo finocchi, che l'acqua è finita dovunque. Mezzo centimetro almeno.
Allora cerco di stare calma.
Esco dalla cucina e glielo comunico.
Cioè io non so se vi rendete conto di come una come me ha potuto mantenere la calma in questo modo esemplare.
"Mamma, la cucina è piena d'acqua!"
"Fammi vedere" - dice camminando sulle acque.
Io ho voglia di piangere.
Mi precipito a prendere il mocho.
Lei me lo strappa di mano e dice ci penso io.
Passa lo straccio mentre io trattengo le lacrime e guardo da un'altra parte. Sarà ancora l'effetto degli ormoni, che vi devo dire.

Stamattina.
Si offre di pulire il bagno.
La istruisco a dovere su quali pezze e detersivi usare.
"Ah, ma come fai ad usare questa. Io non la sopporto."
"Eh, ma i tuoi guanti sono uno diverso dall'altro".
Com'è, come non è, pulisce il bagno.
"Ti lavo per terra?" - dice praticamente al mocho che avevo sapientemente appostato fuori della porta.
"Uh, te ne sarei grata" - faccio io tremebonda.
E comincia il vortice "La rapida".
Passa lo straccio in tutta casa. Però lei va dietro lo straccio.
Non ridete, vi prego.
Cioè mi spiego. Lei passa lo straccio e cammina subito sopra.
Io sono confinata davanti al PC. In questo stesso momento sto pensando se piangere o ridere.
Apprezzo lo sforzo.
Guardo controluce e le impronte sono dovunque.
Ma partorirò presto.
E qui lo giuro!

14 commenti:

spiderfedix ha detto...

adoro quella donna!!!

gigio ha detto...

Volevo comunicarti che, per inconfutabili ragioni biologiche, tu sei ripiena di sequenze di DNA proprie di tua madre, che passa lo straccio contromano. E' inutile che ti disperi.
Probabilmente ci son cose di te che tu non vedi, o di cui non ti rendi conto, che sono ugualiuguali alle sue. Fattene una ragione.

pOpale ha detto...

Prova a riaccenterle Incantesimo!!!

Slim ha detto...

Povera povera Meringa...

Pensa che mamma per la nascita di Isa e' volata dall'Italia..lei che vive in un paesino di 3000 abitanti, antica come il cucco: quando ha visto il mocho ha detto che questi ciaffi non servono a niente, quindi ha optato per un asciugamano vecchio a mo' di straccio.

E poi e' andata avanti a inveire contro il mio modo di fare la lavatrice perche' i miei bianchi non sono bianchi..due maroni co' sti bianchi m'aveva fatto..ma ti diro' che, alla fine, e' stato bello averla qui con me.

E poi

giulia ha detto...

posso chiederti un'informazione? come hai fatto a mettere l'immagine nella tool?

ABS ha detto...

Secondo me tua mamma fuori dal blog dev'essere troppo simpatica. :)

Labelladdormentata ha detto...

Le nonne sono mitiche! Tua mamma sembra la copia esatta di mia suocera! Per fortuna che ci sono loro!
Un abbraccio!

patrizia ha detto...

eheh povera meringa, coraggio!

ormai il più è fatto, porta pazienza..sorvola sul lavare contromano e sulla cucina allagata..smakk un bacio a tuti voi!!
quando leggo di questi post mi vien da chiedermi come sarò vista io, dai miei figli e eventuali generi..in simili frangenti...la solita sbadata rompicoglioni? oppure una buffa e un pò svagata grassona??per ora mi trovano simpatica, ma credo sia l'abitudine...una volta che avranno cambiato tipo di vita spero tanto che siano clementi:-D

andrea palermo ha detto...

annachiara ma sei stata adottata? :)
a questo punto ci vuole la prova del dna
oppure anche quello dello straccio già va bene in tribunale

Labelladdormentata ha detto...

Comunque io sarò sicuramente come la tua mamma, vista la mia proverbiale disattenzione!

Panzallaria ha detto...

adesso capiamo da dove arriva cotanto genio...

ma domani è il gran giorno???

baci
Panz

Annachiara ha detto...

@ spiderfedix: sì, mia madre è sempre piaciuta molto al maschio italiano: perché è bella cicciotta, perché cucina bene, chiacchiera e lo fa sentire importante!

@ gigio: vuoi dire che secondo te prima o poi lo passerò anch'io lo straccio contromano?

@ popale: non funziona....

@ slim: veramente che il mocho sia un ciaffo inutile comincio a pensarlo anch'io, per motivi sicuramente diversi da quelli di tua madre. Ancora non ho trovato quello giusto....

@ giulia: eh eh, cara giulia, è l'immagine è trattata, ma il modo è sempre lo stesso. Devi salvarla da qualche parte sulla rete e importarla nel profilo blogger.

@ abs: eh sì, dicono tutti così fuori dal blog: tua madre è proprio simpatica! Diciamo che è una vita che è simpatica a tutti....

@ labelladdormentata: ecco sì, meno male che ci sono loro....

@ patrizia: almeno io ho la sicurezza che tu non passi il mocho al rovescio....

@ andrea: mi fai sbellicare Andrè. Se vedessi come ci somigliamo io e mia madre non diresti una cosa del genere.....

@ panzallaria: domani ancdiamo all'ospedale. Spero che mi facciano anche il cesareo....

gigio ha detto...

sì, meringa. Volevo dire qualcosa del genere.
Buon sbullonamento, prelevamento e rimbullonamento. Ci si vede subito dopo.

slim ha detto...

MERINGA UN BACIO TESORO!!!