mercoledì, ottobre 12, 2011

Massaggi e muscoli

Oggi voglio essere leggera, e parlerò quindi del massaggio prostatico.
Una pratica che pare favorisca una notevole intensità nell'orgasmo maschile, oltreché servire ad individuare tipiche malattie maschili. Allora sono andata a farmi un giretto su google per capire di cosa si tratta esattamente. Su google sono presenti tutorial per spiegare come si fa. Con estrema proprietà di linguaggio e discrezione si parla di manipolazione, drenaggio, di ampolla, di valvole e condotti. E' tutto molto impersonale e dà l'idea di grossa professionalità ed esperienza. Poi, se guardi bene, incappi anche in CHI realmente lo pratica, senza descrizioni auliche, anzi proprio detto in soldoni. E che soldoni: sedicenti massaggiatrici che tra i loro servizi offrono anche il massaggio prostatico e, per 100 euro, in mezz'ora avrete soddisfatto le vostre fantasie più spinte. Per 200 servizio completo. Ragazzi, per 100 euro avrete chi vi manipola nelle retrovie senza se e senza ma. Ritengo sia una tariffa più che adeguata per cotale impegno. E molti testi di riferimento assicurano che non dovete sentirvi lesi nella vostra virilità, ma anzi è proprio la zona erogena maschile per eccellenza. E poi, e questa è secondo me la vera scoperta, c'è chi dice che basta la contrazione del muscolo pubococcigeo per ottenere lo stesso effetto. Senza bisogno di ulteriori interventi. Io che sono sempre stata una sostenitrice dell'importanza vitale del muscolo pubococcigeo nella sessualità umana, ne trovo qui insindacabile conferma. E, come diceva Guccini nella sua Avvelenata, a culo tutto il resto!

16 commenti:

Anonimo ha detto...

aia, che che fai, mi citi la citazione....eh no!, sul resto non mi esprimo! Pubocociggea ci sarai!

Annachiara ha detto...

@ anonimo: una pernacchia ti va bene?

iggy ha detto...

se lo scoprono i centri massaggi cinesi, secondo me, il servizio completo a 20 Euri!

Daniele Mattioli ha detto...

Vedi perchè vengo qui (mi si passi il termine)?
Adesso devo parlare con mia moglie, infermiera: temo mi abbia tenuto all'oscuro di alcune cose...

M ha detto...

A me una colonscopia nella vita mi è bastata ed avanzata. A meno che non sia questione di massaggiatrice (e poi non venirmi a dire che pretendo troppo).
Non me ne intendo di tariffe, ma mi sembrano un po' troppe 100-200 euro per un massaggio del tipo.
P.S. - Ultimamente stai passando un periodo caldo? o siamo noi che ti abbiamo contagiato? Quasi quasi propongo un menage à trois nei nostri letti.

Annachiara ha detto...

@ M: il ménage à trois l'ha già proposto l'altra metà del tuo letto...

@daniele: a chi chiede sarà dato!

@iggy: e tanti clienti, scommetto! ;-)

Chit ha detto...

Quindi prossimamente la Cei sdognana le mignotte e dichiara guerra alle pubococcigiste??? :-)

giuliana ha detto...

quindi ti considero confermata come ospite? mi sembra che ci siamo ;)

Signor Ponza ha detto...

Questo post potrebbe essere benissimo una puntata di Esplorando il Corpo Umano! Però nella raccolta che avevo io da piccolo non l'ho trovata.

Seamus ha detto...

Ma voi .... dico... una parola per il povero essere che è stato prescelto per gli esperimenti di prostatizzazione, non ce l'avete?
E soprattutto, chiedo io: perché mia moglie ha questa esperienza, visto che quell'essere di cui sopra non sono io?

Ho capito, vado ad esercitare il mio muscolo pubocoggigeo ;-)

pOpale ha detto...

Hai intenzione di cambiare lavoro?

Annachiara ha detto...

@popale: di questi tempi, forse, non sarebbe un'idea malvagia! ;-)

LAURA ha detto...

Interessante... sembra un po' un post pubblicitario :) stai pensando per caso di aprire un centro di massaggi prostatici??

Annachiara ha detto...

@laura: no, però non si sa mai... co' sti chiari di luna...

Zio Burp ha detto...

Chapeau. Bellissimo post :-)

Annachiara ha detto...

@ zio burp: grazie mille!!!