martedì, agosto 02, 2011

L'amore e le sue doppie consonanti

Inizia ufficialmento oggi a partire proprio dal meriggio serotino odierno, il nuovo corso estivo della Meringa. In onore della mia personal trainer, esso sarà soprannominato la MerINCHIA.
Il titolo mi pare parlante così come me, senza freni sotto il caldo sole estivo.
Comincio col dissertare di definizioni. Desidero porre alla vostra attenzione la prima e più pulsante definizione che mi preme focalizzare in vista dell'aumento estivale della produzione ormonale del mio corpicione.
La definizione di AMORE.
Codesto sentimento pressorio che ci contraddistingue dai senza cuore.
Io c'ho un cuore grande così.
Gonfio di pressione.
Epperò non è sicuro - in realtà - che io provi amore per alcun chi.
Anzi mi è stato più volte fatto notare come io sia incapace di amare altri che me stessa.
Allordunque cos'è l'AMORE, anzi l'AMMORE con due emme come mi piace dire?
L'ammore è quel friccichìo che ti fa tremare le gambe quando vedi la persona amata.
Per i primi secondi.
Poi scatta tutta un'altra serie di sensazioni e sentimenti che chiamerei "di annullamento del friccichìo", e che ne vanificano il pur forte slancio.
Ergo, per infallibile sillogismo, l'amore soccombe sotto un'onda d'urto.
Poco poco e per poco tempo.
Per il resto, è tutto un guardarsi le spalle.

5 commenti:

Maurice ha detto...

Personalmente dò la colpa di tutto alla polvere che si accumula sui nostri capelli. L'ammore non è più roba per noi, purtroppo o per fortuna. Oltretutto, se capitasse ancora, sai che casino, con coniuge e figli. Anche se sarebbe bellissimo, ah, se sarebbe bellissimo.

pOpale ha detto...

Ho un problema con eccesso di doppie nelle parole. Quando meno me lo aspetto ne mette una di troppo ... o anche tre.

Daniele Mattioli ha detto...

Argomento che non prendo neanche in considerazione, ancor meno in Agosto.
Quindi attendo altre puntate della nuova rubrica.
Vado a bere un rosso con san Marco e il siculo.

takajiro ha detto...

adoro i positivismi isterici!

Annachiara ha detto...

@ maurice: io non voglio perdere le speranze...la polvere ancora non mi si è depositata in capoccia...;-)

@ popale: ecco, vedi. Sei perfettamente in tema. Trendy come sempre!

@ daniele: immaginavo. ma fai male! ;-) Almeno quello con due M dovresti!

@ taka: e lo sai che ne sono un'esperta! ;-)