mercoledì, maggio 21, 2008

Viva

Dio come mi sento smart per il mio week end che arriva.
Mi restano solo 8 milioni di cose da fare.
Ma ho già prenotato il parcheggio a Fiumicino. Dovessi perdere l'aereo per una stupida questione di posto.
Mi sono già depilata, dovessi avere l'occasione di mostrare al mare di Catania le mie chiappe chiare.
Ho già digiunato per due settimane per entrare dentro un vestito prestato.
Sono ancora un po' indecisa per le scarpe.
Ma sono talmente smart che la soluzione verrà da sé.
Dio come mi sento in comunione col mondo, con le cose, con questa pioggia battente fitta fitta che ti penetra nelle ossa, con le mie figlie smocciolose, con tutte le mie certezze che vanno a rotoli quando nessuna delle due bambine mette in bocca nemmeno un pezzettino di cena, con la casa che ci sta per espellere per fare posto ad una quantità strabiliante di giocattoli inutili, con il frigo vuoto.
Tutto questo mi fa sentire viva.
Vado a farmi un caffè.

28 commenti:

livia ha detto...

Non ho capito perchè ti senti come una macchina "smart"! Forse perchè le tue forme sinuose si fanno sempre più simili ad un ducato e non lo vuoi accettare!!

Annachiara ha detto...

@ livia: non mi sento come una macchina, e pensa al tuo panzone che tra un po' il trenino che prendi ogni mattina ti chiederà di pagare due biglietti!

Anonimo ha detto...

Me lo offri un caffè anche a me?
Si fa due chicchiere e si vede come vai come "Smart"!
:-)
Ti ringrazio delle tue perole.
Sei davvero troppo, troppo buona.
Un abbraccio
Daniele (Macca)

Seamus ha detto...

A me piace ricordarti che il tuo uichend prevede, prima della tappa catanese, un matrimonio con annessa una lunga permanenza in magnodromo, dove si sa, sei usa dare prove di competitività per mostrare la tua maestria nell'inglobare il lavoro dei cuochi.
Più che del doppio biglietto al trenino di tua sorella dovresti preoccuparti del sovrapprezzo al biglietto dell'aereo che ti chiederanno quando all'imbarco ti vedranno coi risultati della tua puntata al magnodromo.

Annachiara ha detto...

@ daniele: e come vuoi che vada? A rilento, no!

@ seamus: a che serve rigirare il coltello nella piaga? E comunque col digiuno che ho fatto finora, qualche magnata ci rientra nel vestito prestato!

kekkasino ha detto...

vestito prestato, parcheggioprenotato( se lo prenoti in anticipo si risparmia pure qualcosina), ceretta fatta,...scarpe ancora no...esponi i tuoi amletici dubbi ,magari ti diamo un consiglio...caffè? si grazie!

Suysan ha detto...

confessa...stai scappando?

thelondoner ha detto...

L'ho sempre sostenuto io, che il senso della vita non sta nella felicità in sé, ma nelle "prove tecniche" con le quali ci prepariamo a raggiungerla. Senza sapere di starne già godendo pienamente.
Mizz' che frase erudita che mi è uscita.

Maurice ha detto...

Fu così che rientrò a casa dopo il weekend, trent'anni dopo.

Annachiara ha detto...

@ kekkasino: infatti cercavo rassicurazioni...

@ suysan: oddio...mi stai mettendo una pulce nell'orecchio!

@ thelondoner: certo, ste prove tecniche durano un po' troppo!

@ maurice: sei veramente malvagio! Io non ci avrei maaaaaaaaaai pensato!

gigio ha detto...

Secondo me l'Etna erutterà.
(Tu non lo so... forse...)

flo ha detto...

Io non vedo l'ora che poi ci racconti della tua trasferta, mi sta venendo l'agitazione come se dovessi partire anch'io! :P

Angie ha detto...

Com'è andata????
..le chiappe?
:-D

Annachiara ha detto...

@ gigio: non c'è nemmeno da porsi il problema. E' ovvio che sì!

@ flo: e invece parto IOOOOOOOOOOOO!!!

@ angie: deve ancora andare. Le chiappe stanno al solito posto! ;-)

l'amica D. ha detto...

ma allora hai deciso la "toletta" (come diceva mia nonna) per il matrimonio?
il mio prestito è servito?
fammi sapè..
divertiti e rilassati, te lo meriti supermeringa!
besos
d.

betta ha detto...

ma te non volevi fare l'autore...il 2.0 potrebbe essere la tua miniera prima di sparare sulla fattoria : ))))

bt

Annachiara ha detto...

@ l'amica D.: ti ricordo che sono ben 2 matrimoni, uno sabato e uno domenica. Il tuo prestito ha trovato un ostacolo insormontabile: la mia panza. E quindi resterà nell'armadio nell'attesa di rivederti. Per il resto, ho avuto in prestito ben 2 vestiti. Nella speranza che il clima torni verso l'estivo...

@ betta: uh, mamma! Che fai segui i miei movimenti??? ;-)

Tabatha ha detto...

ma due matrimoni ... due ... aiuto!
Buon weekend e goditela!

... le ultime quattro o cinque righe del tuo post hanno un non so che di familiare!

copyman ha detto...

In quel posto della balena, carissima, e torna dalle pendici dell'Etna con quel giusto tocco di dorato che ha l'arrosto che (immagino) è tra i vanti della tua cucina :-)

suppl� ha detto...

Ho da poco sentito il poveraccio che definisci 'bipede' e che verr� con te in Sicilia. Lo conosco da molti anni: � assai preoccupato per la foia che mostri per questo avvenimento... Anche i servizi segreti e la protezione civile sono allertati per il tuo arrivo. Molti catanesi gi� da oggi hanno scelto di dormire in tenda sul versante opposto dell'Etna. Un giornale locale ha pubblicato la tua foto con la didascalia 'Accura a Godzilla'(in siciliano: attenti a Godzilla). Buon viaggio...
Una curiosit� � vero che l'albergo ove alloggerai si chiama Aloha d'Oro? ah ah ah ah

ruben ha detto...

Sei molto milaneeees in tutto questo... Forse è il motivo della smart? Anche le bambine si adeguano, è molto milaneees avere bambine magre, forse perché a Milano mangiano una scatoletta di tonno in quattro e ci condiscono anche la pasta. Ma tu riempirai il frigo con tanti cannoli siciliani, marzapane e condorelli... ;-) buon week end di libertà!

lisa2007 ha detto...

come sei pressssssssssssssssa
presa presissima!
I tuoi post trasudano emozione, mi piace. :-))

Annachiara ha detto...

@ tabatha: vedo che sai fare di conto!! Mi fa piacere averti qui. E sì, la familiarità con quelle righe si conquista a duro prezzo! ;-)

@ copyman: e qui ti sbagli. Io so cucinare bene un sacco di cose. Ma l'arrosto non è tra quelle. E in più ho una pelle chiara da fare spavento. Al massimo posso tornare pomodoro!

@ suppl?: e tu chi diavolo saresti? Non sarai mica lo sposo in persona ? Ma non hai altro da fare due giorni prima del TUO matrimonio???? ;-)

@ ruben: la smart non è la macchina, ma il mio sentire! ;-)

@ lisa: hai visto che roba. E perché non mi hai visto di persona!!!

Anonimo ha detto...

Grazie, cara, per le tue parole.
Certe cose non solo non vanno dimenticate, ma vanno fatte proprie.
Per esser migliori.
Buon Sabato
Daniele (Macca)

movida69 ha detto...

uh.

c'è quasi una corrispondenza d'amorosi sensi, tra le righe, matrimonio a parte....

che dici, lasciamo i giocattoli inutili a gozzovigliare assieme? :D

Anonimo ha detto...

e adesso ci devi raccontare! ti ho pensata un po'.

lisa2007 ha detto...

ero io!

Richie ha detto...

Spero che sia andato tutto bene, che tu ti sia rilassata e divertita pure...


Ciao Richie