lunedì, novembre 12, 2007

Ho visto la luce

Ho goduto della mia mezza giornata di libertà.
La mia mezza giornata d'aria.
Chi mi segue da qualche tempo saprà come io sia tutt'ora in credito di tre serate passate lontano dalla famiglia in cambio del concerto di Peter Gabriel di cui ebbe visione mio marito.
Ebbene, credo che questa mezza giornata possa valere una serata.
Anzitutto ho conosciuto il parrucchiere più simpatico del mondo. Quello che capisce cosa vuoi, che non ti tratta come una pretenziosa demente in cerca della pietra filosofale (mi è anche successo, non ridete!), che non tenta di trasformarti in una scodella ambulante. Io lo adòro già.
E poi ho trovato i pantaloni della taglia giusta provandone solo un paio (cosa che - per chi se ne intende - non è assolutamente da sottovalutare), i bicchieri più belli del mondo impacchettati nella confezione più securizzata possibile da regalare al mio vecchio amico ciccio, la spesa più veloce del secolo rispettando rigorosamente la lista.

E sono tornata a casa e tutto era a posto. Le bambine dormivano e il topone danzava sul net come un libellulone impazzito. Contento del pranzo en amoureux con la figliuola più grande.

E tutto, ma proprio tutto, quando hai avuto del tempo da dedicare a te, è illuminato da una luce diversa.

22 commenti:

Labelladdormentata ha detto...

Sorella, tu hai visto la luce!!! :-)))

Isabel Green ha detto...

eh invece io oggi mi dedico alla vita da casalinga...ho messo su una lavatrice,ho lavato un paio di cose a mano,ho fatto pulito la mia stanzetta.adesso sn sul letto in attesa che asciughi il pavimento poi metterò su un'altra lavatrice e mi farò la doccia...giornata intensa ;)

pellegrina ha detto...

Ti capisco, e ti invidio (benvolmente, si capisce): per le mamme questi giorni qui sono come l'oro, e il parrucchiere è un terapeuta!!

spiderfedix ha detto...

...ogni cosa è illuminata!!
non c'entra nientissimo, me ne rendo conto. mi è venuto in mente leggendo la fine del post. beh, è un bel film, se avrai un ancora un paio d'ore libere...

Prescia ha detto...

ma che belloooooooo....
io invece lavoro. lavoro e lavoro....uff....ma sabato seduta urgente di shopping selvaggio!!!! ;)

copyman ha detto...

Quando concedersi un po' di tempo solo per se stessi diventa un lusso, lo si gode infinitamente volte di più :-)

S.B. ha detto...

Piccole grandi gioie della vita :-)

Gallinavecchia ha detto...

Parole sante!

Annachiara ha detto...

@ labelladdormentata: eh si, mi sono accecata!!!

@ isabel green: beh, sapesssi quanto mi riposo io facendo le lavatrici...peccato che non mi capita mai di farle da sola....

@ pellegrina: la mia dietologa diceva che dovevo prendermi un'ora al giorno per stare per conto mio....

@ spiderfedix: poi me lo spieghi 'sto film!

@ prescia: diciamo che io invidio te.

@ copyman: eh, santa saggezza!

Annachiara ha detto...

@ s.b.: parli bene tu che maschio sei!

@ gallinavecchia: donne, uniamoci in nome della sacrosanta ora d'aria!

Panzallaria ha detto...

sono troppo felice per te!!!! che bello. capisco in pieno. quando momenti faticosi sono illuminati da una luce diversa tutto appare migliore
speriamo in altri pomeriggi come questo
panz

Baol ha detto...

Dì la verità....è merito dell'LSD...


:D

carla chi ha detto...

Mi ricorda una delle prime mattine in cui Marco andava al nido; ero uscita con un'amica, anche lei aveva un'ora d'aria.
Ci è sembrata una mattinata infinita...poter perdere tempo, che lusso!

Annachiara ha detto...

@ panzallaria: mica abbiamo tutti TUA suocera! ;-)

@ baol: quello ci vorrebbe per spezzare il tran tran...

@ carla: mi sogno un cappuccino...

spiderfedix ha detto...

che dovrei spiegare?

Chiara ha detto...

Io ce l'ho un parrucchiere così. E pensa che ogni tanto oso cornificarlo perché mi pare troppo caro... salvo poi tornare con il capo cosparso di cenere (è il caso di dirlo) e scoprire che, a conti fatti, spendo di meno ad andare da lui una volta ogni 6 mesi che da uno meno bravo il cui taglio si sforma dopo un mese.

Annachiara ha detto...

@ spiderfedix: che ne so, nel tuo commento parlavi di un bel film...era metaforico??

@ chiara: il mio si chiama nicky, deve avere la metà dei miei anni, ma è proprio ganzo!

spiderfedix ha detto...

ah si scusa!!
ogni cosa è illuminata è il titolo del film!!!
mi ero perso un pezzetto...

Annachiara ha detto...

Allora mi documenterò su sto film!

patrizia ha detto...

wow che bellezza....questi son momenti che riconciliano col mondo:)

ruben ha detto...

Sì. Sì. Sì. Tutto vero, tutto vero, me lo devo imprimere bene.
Ma bisogna prima superare la fase in cui il massimo del divertimento è andare a fare quell'odiatissima spesa che fino a meno di un anno fa era il momento peggiore della settimana. Vero?

Annachiara ha detto...

@ patrizia: peccato che me li scordo presto!

@ ruben: devo darti una brutta notizia: la spesa potrebbe restare il momento più odiato della settimana, con i pargoli al seguito!