giovedì, febbraio 15, 2007

Mai hiusband tichis tu mi

Ore 21h30: lezioni di html.
Ebbene sì, signore e signori, alla tenera età di 37 e dico 37 primavere, mi sono rimessa sulla piastra.
E non per essere mangiata, pur essendoci molta carne all'uopo.
Mi sono rimessa ad imparare.
Qualcosa che pare essere un'irrinunciabile priorità in questo mondo di hyper-technology nel quale viviamo.

Insomma, mai hiusband è notoriamente un geek. Perché se lo chiamo nerd s'offende e allora diamo pane al pane e vino al geek [spero di non urtare la tua sensibilità! ;-)].
E allora, qual geek, ha una missione: evangelizzare il volgo. E nella fattispecie il volgo a lui più prossimo: io.
Io ho cercato di essere all'altezza. Di fare sempre sì con la testa. Di fare occhi intelligenti e non da pesce provolone.
Ad onor di cronaca, gli avevo proposto una serata sotto le lenzuola dopo la nostra parca cena cinese. La sua controproposta ha vinto di netto (e ancora mi sto chiedendo perché).
Di questa romantica serata mi rimane l'incredibile scoperta che anche il più demente minus habens degli esseri umani può concepire un codice html (mai hiusband ha ammesso, nonché elaborato personalmente, questo concetto, il che mi scagiona ufficialmente da ogni critica...). Basta smanettare e fare tentativi.
Mentre io pensavo servisse una testa speciale, non so, un qualcosa di geniale nei neuroni che ti permettesse di restare davanti ad uno schermo per ore senza perdere la testa né la ragione, né - tutto sommato - troppi neuroni.
Mi rimane anche un file html.
Di una semplicità imbarazzante nella sua struttura.
Perché ho anche scoperto che tre sono le cose fondamentali da fare, per creare un html: un inizio, un centro e una fine.
L'html come metafora della vita?
Questa sì che è una lezione. Una lezione da non dimenticare.
Tutte le cose finiscono.
Ma è molto meglio sapere come!

19 commenti:

lafea ha detto...

wow, ma questa è geniale "l'html come metafora della vita" allora io sono in una fase di br continui (vado a capo e ricomincio):)
PS: mi perdoni se ti faccio un appunto? la pronuncia corretta dovrebbe essere hasbend o no? buh forse faccio confusione anch'io :)

giuliana ha detto...

io avevo iniziato a impararlo anni fa, lo trovavo antidepressivo con la sua logica che non lascia nulla al caso, all'imponderabile. come lavorare a maglia: un diritto, un rovescio, un diritto, un rovescio. solo che - esattamente come per la maglia - ho lasciato tutto lì. chissà se per pigrizia o per filosofia.
però, l'html al posto delle lenzuola, non so...

Annachiara ha detto...

@lafea: ho dimenticato di dirlo che br è la quarta cosa che ho imparato!
E poi, la questione dello hiusband è giusto un vezzo...

@giuliana: ah io lo sapevo che le donne mi avrebbero capito!!

seamus ha detto...

Sei una mentitrice!
E mi hai dato della squallida coca-cola al posto del vino del geek!

Sei tu che me lo hai chiesto per regalo!

Tzk! Accatiemmellista mentitrice!

Annachiara ha detto...

Iu're a bugiard!
End iu no det!

Io come regalo ti chiesi un logo, non un corso html......

LA CONIGLIA ha detto...

Cioè mi state dicendo che se qualcuno me lo spiega posso anche capire che vuol dire la scrittina qui sopra che dice ' Puoi utilizzare alcuni tag HTML, quali < b >, < i >, < a > '??
Mi si apre un mondo davanti!!!

pOpAle ha detto...

quindi fra poco puoi creare dei template "meringa production" per la blogsfera ?

ABS ha detto...

Ho paura.

livia ha detto...

Io sto dalla parte di seamus. Perle ai porci! Tempo sprecato a spiegare qualche cosa ad una panzettona che pensa solo a rimpinsarzi lo stomaco per poi andare a piangere lacrime di coccodrillo per la sua ciccia dalla dietologa! Eppoi...la cola cola di quart'ordine!! Ma suvvia Meringa, in partenza doveva essere una serata romantica con del buon vino, il fatto che poi si sia trasformata in una lezione tecnologica non giustifica la "cola-cola" di quart'ordine!

Tonksimona ha detto...

Saluti da Tonksimona (Rei del ruggito). E tanti complimenti per il blog! Intelligente e interessante! Avevo bisogno di linfa vitale per il mio cervello! Saluti a te e consorte!

Labelladdormentata ha detto...

Sei veramente fortunata! Io ho un marito per niente informatizzato,e spesso sono io che insegno a lui (sic!). Il figlio informatico si rifiuta di darmi lezioni e io devo fare l'autodidatta. L'html lo sto imparando attraverso i fora che frequento, la chat, e certi giochi di enigmi che giocavo qualche tempo fa. E' divertente!
Html for dummies! :-D

ma che cos'è un geek???

Annachiara ha detto...

@la coniglia: esatto, più o meno è questo che abbiamo fatto la sera di san valentino! Benvenuta tra noi!

@popale: tu lo sai, in fondo, che mio marito è solo un ripiego e che io aspetto da sempre che sia tu a creare il mio logo!

@abs: non devi avere paura. vedrai, non sentirai niente! ;-)

@l'avvocato scassamaroni: e tu, dopo settimane di malattia, ritorni per dire simili quisquilie? Vorrei continuare a sottolineare che i tuoi pantaloni a sacco, nonostante io sia ingrassata, mi stanno ancora larghi, bella trippettona!

@ Rei, sono contenta per la linfa! E complimenti per il rientro in grande stile!

@labelladdormentata: che diavolo insegni a tuo marito? Le cose porche del net???

copyman ha detto...

Beh, Annachiara, io sino ai 30 non avevo mai usato un PC e la prima volta che ho iniziato a pasticciare con l'html avevo più o meno la tua età. E siccome da sempre le mie ambizioni sono mostruosamente superiori alle capacità, la prima cosa che mi son messo a fare è stata un sito personale di circa 80 pagine.
Dopo fatiche, sudore, inenarrabili complicazioni e canonica enumerazione di tutti i santi del martirologio, ho messo on line una colossale porcata che da oltre tre anni sto rattoppando e migliorando quando ho tempo e voglia.
Però anche adesso che mi godo tutti i vantaggi e le comodità di un blog, trovo estremamente più divertente e appagante creare una pagina html dalla A alla Z.
L'unica cosa stonata, almeno per quanto mi riguarda, è che se non mi tengo in allenamento mi tocca ricominciare dall'abc, o quasi. :(

pOpAle ha detto...

Se Seamus permette, quando vuoi ti "logo" ;)

Panzallaria ha detto...

Brava Meringa!!!
se hai bisogno e tuo marito è assente, fai un fischio...
io sono la reginetta dell'html...

ma i css te li insegnerà? perché parliamoci chiaro: i css (fogli di stile) sono la mortesua dell'html e poi per aggiornare fai molto prima...

l'html come metafora della vita non l'avevo mai considerato

;-)
Panz

Annachiara ha detto...

@copyman:beh, allora, se ci sei riuscito persino tu, io ho ancora qualche speranza! ;-)

@popale: seamus mi sa che si è già scordato della mia richiesta...comincia a pensare. Due sono i vantaggi: 1) avrai il tuo nome sul sito più cliccato del web; 2) non perderai un'antica amicizia!!!

@panzallaria: no, forse non mi sono spiegata, ma mio marito, in quella prima e ancor oggi unica lezione, ci ha ficcato dentro tutto! Una specie di ortopanoramica che comprendeva ovviamente anche i fantastici CSS. E comunque approfitterò, nel caso le mie abilità dovessero subire un arresto!!!

seamus ha detto...

Ti conviene approfittare delle offerte di aiuto dei tuoi amici lettori perché io non ti insegnerò più nulla visto che hai così platealmente bistrattato la mia lezione!

Anche se potrei invidiardi non poco il logo di pOpAle! ;-)

copyman ha detto...

Sto ridendo ricordando una sera che mi sono incaponito a spiegare on line a una blogger come inserire un link nei post usando il tag apposito.
Lei aveva voglia di discutere d'altro, per cui le mie detagliate spiegazioni furono di una pallosità a dir poco nefasta. Poco ci mancò che fossi caldamente invitato a recarmi in fondo a destra.

Annachiara ha detto...

@ seamus: certo che ne approfitterò.. Lo sai che posso essere spietata!

@copyman: vedi che quando uno è portato per l'insegnamento.....