giovedì, ottobre 08, 2009

Un'offesa val bene, anzi troppo.

Donne tirate fuori le palle quelle palle che c'avete dentro né più né meno di un maschio cacciatele fuori e non permettete che questi machi della domenica che per eccitarsi hanno bisogno di donne giovani e turgide altrimenti non gli si rizza manco morti dediti a pratiche sessuali che li giustificherebbero a disprezzare qualsiasi donna non corrisponda al loro bieco ideale non permettete che vi offendano sessualmente tirate fuori le palle donne e difendete il vostro onore difendete il fatto che si deve poter discutere senza tirare in ballo la bellezza senza essere top model e invece usando solo ed esclusivamente il cervello anche se in questo mondo di ladri di identità di figa di soldi di futuro il cervello non conta un'emerita cippa allora tirate fuori le palle se non conta il cervello a colpi di palle li butterete giù quei sepolccri imbiancati che non hanno argomenti oltre l'insulto dichiaratamente sessuale per sminuire talenti che loro non si sognano nemmeno lontanamente di avere.

Tiriamo fuori le palle e vediamo chi ce l'ha più grosse.

18 commenti:

Livia ha detto...

Ma ti riferisci alla frase rivolta dal tuo esimio Presidente del Consiglio alla Sig.ra Rosy Bindi in occasione della "trombata" della Consulta ieri sera a Porta a Porta dove, rivolgendosi alla stessa Le ha detto: "Lei è più bella che intelligente"!! Io per ritorsione avrei spaccato il culo a Vespa che comunque c'entra sempre!!!

Alex ha detto...

non credo si debba cercare di assomigliare ad un qualsiasi uomo (dimenticavo: sono un uomo), lasciamo ai cretini l'Oscar dei cretini, le donne, belle o brutte, come noi del resto, fanno gli stessi errori e hanno gli stessi pregi di qualsiasi essere. Sta ad ognuno indiscutibilmente essere un idiota o meno.
Lasciate le palle dove sono, per carità.

carlachi ha detto...

senti, adesso che le ho tirate fuori...dove le metto?

Seamus ha detto...

Carina la risposta della Melandri: "e lui è più alto che educato".

@Alex: secondo me la Bindi ha tirato fuori le palle senza per questo assomigliare ad un uomo.

Annachiara ha detto...

@ livia: guarda, dire che per una volta sono d'accordo con te mi costa...eppure è così!

@ Alex: quello che a me dà fastidio è che quando vengono meno e argomentaziooni i maschi (certi maschi, non tutti ovviamente e soprattutto guarda caso quelli di potere) insultano pretestuosamente sessualmente le donne. Questo mi manda in bestia. Cioè, una donna probabilmente, al SUO posto, avrebbe detto qualcosa ipo stia zitto che non capisce niente. Quando si parla ad una donna devono sempre essere usati epiteti sessuali, mentre l'epiteto rivolto al maschio riguarda in genere il suo intelletto.

@ carlachi: buttale in faccia al primo che ti dice che sei una ...ehm..soccola! ;-)

@ Seamus: mi costa dirlo, anche qui, ma sono perfino d'accordo con te....;-)

Fernando pannone Pessoa ha detto...

Pero' una bella figa con un gran cervello sarebbe come fare 13.....
Se non è possibile preferisco una donna con un bel cervello ma senza palle......

spiderfedix ha detto...

cito una vecchia battuta che faceva sempre un mio mister quand'era incazzato tra primo e secondo tempo:
"...e ora fuori i coglioni!!!!
fuori tu, tu e tu!"
muahahahahahah
cerco di stendere un pietoso velo su tutto ciò che mi circonda....
però deliziosa "lui è più alto che educato"!!!!!!!!!!

patrizia ha detto...

grande la melandri...piccolo veramente piccolo l'unto del signore...che tristezza

Walter ha detto...

Minchia.
Mi hai fatto sentire una merdaccia...
(guarda che avevo capito che i chili in più sono i miei, eh? :-))
Sei sempre in gamba, nonostante l'età.
Ah ah!
Si scherza.
Sai che sono più bello che intelligente, no?
Dan (Macca)

Maurice ha detto...

Potete cominciare da qui:http://www.repubblica.it/2009/10/sezioni/politica/giustizia-12/donna-offesa-dal-premier/donna-offesa-dal-premier.html

Jessica Loom ha detto...

E' vero che ovunque, purtroppo, alle donne si ricollegano sempre allusioni più o meno sessuali, ma questa volgarità esplicita, correlata alla cosa pubblica, alla politica, al bene comune e' così tipica di questa italietta misera e volgare, di questo periodo storico idealmente appiattito livello rasoterra che viene proprio voglia di scappare via, e non di tirare fuori le palle, anche se ce ne sarebbe davvero un gran bisogno!!!

copyman ha detto...

A me non costa nulla darti pienamente ragione. Il comportamento dell'Untuoso è stato maleducato ai limiti del laido, di un'incollatura superiore alla piazzata di La Russa nei confronti di Concita DeGregorio perché quella di B. era una risposta maligna lasciata cadere con calcolato disprezzo.

Annachiara ha detto...

@ fernando: pragmatico?

@ spiderfedix: il velo pietoso include anche te? :-)

@ patrizia: e quante ne dovremo vedere ancora?

@ daniele: sai che sono sempre più magra? ;-)

@ maurice: dici che devo chiedere a mio marito di fotografarmi le palle? ;-)

@ jessica loom: io conosco molte più donne che uomini con le palle...

@ copyman: e questo disprezzo esiste velatamente sempre, in tutti i contesti pubblici (non mi metto qui a discutere di quelli privati che potrebbero far rabbrividire ancora di più) anche senza essere calcolato. Per certuni è proprio innato....

prostata ha detto...

Mi piaci quando scordi a casa le virgole.

Tonks ha detto...

Ti amo Anna! Seamus, sei geloso?

Annachiara ha detto...

@ abs: tu mi piaci e basta.

@ tonks: incredibile il successo che ha parlare di palle! ;-)

Anonimo ha detto...

ultimamente parli di tette, culi, labbra, palle...pensi rifarti qualcosa? Nenelinda.

Annachiara ha detto...

@ nenelinda: sono appesa ad un filo...rifare la trama del filo, semmai!